Nelle ultime 24 ore in Italia 2.436 positivi e 57 deceduti. Indice di positività al 1% (ieri 1,2%). L’Ausl di Imola oggi segnala 3 positivi, nessun guarito e 106 casi attivi. In Emilia Romagna i positivi sono stati 134 con un indice allo 0,6% (ieri 0.7%), 10 i decessi (1 a Modena, un uomo di 87 anni), 1 a Forlì, una donna di 73), 1 a Rimini, un uomo di 66 anni), 3 a Parma, un uomo di 41 anni e 2 donne di 73 e 60), 4 a Bologna, una donna di 70 anni, e tre uomini di 84,76 e 67 anni).

Vaccinazioni a Faenza

Raddoppiano, all’interno del Centro fieristico di Faenza, gli spazi destinati alla somministrazione del vaccino anti Covid. L’amministrazione comunale ha promosso infatti l’allestimento di un secondo padiglione: verrà utilizzato, a partire dalla prossima settimana, dai medici di medicina generale del centro cittadino (in tutto 25), che si avvicenderanno nei nuovi locali per vaccinare gli assistiti di età compresa fra i 50 e i 54 anni. Non solo: potrà essere usato anche da altri enti che ne faranno richiesta, come le aziende private che vorranno gestire le vaccinazioni dei propri dipendenti.

Raddoppio hub vaccinale Centro fieristico Faenza, inaugurazione

La raccolta delle prenotazioni avviene direttamente presso i medici di medicina generale con i consueti canali (telefono, mail), già utilizzati per la vaccinazione antinfluenzale.

FAQ sulle misure adottate zona per zona (aggiornate in tempo reale) >>>> 

Le linee guida per le attività economiche e sociali >>>>

Aggiornamento Italia ore 12 del 5 giugno (dati del 4 giugno)

Oggi il saldo tra ingressi e uscite nelle terapie intensive segna – 48, i nuovi ingressi sono 20 (ieri 22), per un totale di 788. I decessi sono 57 (ieri 73) e 2.436 positivi (ieri 2.557) con 2.557 tamponi (ieri 220.939). I morti da inizio pandemia sono 126.472, i casi complessivi sono 4.230.153. Scendono sotto quota 200 mila i casi attivi: 195.369 (nelle 24 ore – 4.823).

I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari Covid sono 5.193 (- 295). Gli isolamenti domiciliari sono 189.388 (ieri 193.868). I guariti nelle 24 ore sono 7.200 per un totale di 3.908.312.

Le disposizioni per chi viaggia >>>>

L’Emilia Romagna registra 10 decessi (ieri 5). I positivi sono 134 (ieri 150), con 22.691 tamponi (ieri 19.498). 624 i guariti, in discesa i casi attivi totali: 11.714 (- 500 rispetto a ieri), i ricoverati nelle terapie intensive sono 68 (- 10 rispetto a ieri), i ricoverati negli altri reparti Covid sono: 423 (- 25).

I positivi in Italia

Oggi nessuna regione segnala 0 casi. E’ il Molise quella con meno positivi: 4.

La situazione di ieri >>>>

La situazione in Italia in tempo reale >>>>

Le vaccinazioni in Italia >>>>

La situazione nell’Ausl di Imola

Oggi è stato dimesso l’ultimo paziente ricoverato nel reparto di Medicina B Covid, guidato dal dr. Stefano Pasquali. L’Ospedale S. Maria della Scaletta è finalmente Covid free. Dal 1 giugno i pazienti positivi che necessitano di ricovero vengono centralizzati al Policlinico di S. Orsola (3 sono i nostri concittadini ricoverati in terapia intensiva a Bologna).

L’équipe medico infermieristica del reparto di Medicina B Covid

Su 218 tamponi molecolari oggi sono 3 i casi positivi registrati (1 nella fascia 25-44, 2 nella fascia 45-64); 2 sintomatici e 1 sintomatico individuato tramite tracciamento, 2 erano già isolati al momento della diagnosi e nessuno riferibile a focolaio noto. Nessun guarito, 106 casi attivi.

Per informazioni sulla prenotazione è possibile scrivere a info.vaccinazionecovid19@ausl.imola.bo.it o trovare informazioni sul sito alla pagina https://www.ausl.imola.bo.it/Campagna_Vaccinale

La situazione in regione

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.648 casi di positività, 134 in più rispetto a ieri, su un totale di 22.691 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,6%.

Le vaccinazioni in Emilia Romagna >>>>

Tutte le informazioni sulla campagna vaccinale>>>>

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 2.829.227 dosi; sul totale, 1.035.882 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 50 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 66 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 84 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 36 anni.

Sui 50 asintomatici, 32 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 9 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 5 con gli screening sierologici, 3 tramite i test pre-ricovero. Per un caso è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province vede nuovi casi, vede Cesena con 22 nuovi casi di contagio, Parma con 20, Forlì con 17, Ravenna con 15, Piacenza con 15, Rimini con 12, Bologna con 10, Reggio Emilia con 10, Modena con 7, Ferrara e Circondario imolese con 3 casi ciascuno.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 8.088 tamponi molecolari, per un totale di 4.811.791. A questi si aggiungono anche 14.873 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 624 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 359.726.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 11.714 (-500 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 11.223 (-465), il 95,8% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 10 nuovi decessi: 1 a Modena (un uomo di 87 anni), 1 a Forlì (una donna di 73), 1 a Rimini (un uomo di 66 anni), 3 a Parma (un uomo di 41 anni e 2 donne di 73 e 60), 4 a Bologna (una donna di 70 anni, e tre uomini di 84,76 e 67 anni).

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in Emilia-Romagna sono stati 13.208.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 68 (-10 rispetto a ieri), 423 quelli negli altri reparti Covid (-25).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (-3 rispetto a ieri), 5 a Parma (-1), 9 a Reggio Emilia (invariato rispetto a ieri), 14 a Modena (-2), 24 a Bologna (-2), 3 a Imola (invariato), 2 a Ferrara (-2), 1 a Ravenna (invariato), 0 a Forlì (-1), 3 a Cesena (invariato) e 6 a Rimini (+1).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.554 a Piacenza (+15 rispetto a ieri, 8 sintomatici), 28.209 a Parma (+20, di cui 7 sintomatici), 46.782 a Reggio Emilia (+10, di cui 9 sintomatici), 65.405 a Modena (+7, di cui 4 sintomatici), 82.047 a Bologna (+10, tutti sintomatici), 12.591 casi a Imola (+3, di cui 2 sintomatico), 23.105 a Ferrara (+3, nessun sintomatico), 30.373 a Ravenna (+15, di cui 9 sintomatici), 16.966 a Forlì (+17, di cui 14 sintomatici), 19.487 a Cesena (+22, di cui 15 sintomatici) e 36.129 a Rimini (+12, di cui 6 sintomatici).