Faenza. Il cineclub “Raggio Verde” ha presentato il calendario estivo della stagione cinematografica dell’Arena Borghesi, che quest’estate, causa lavori di riorganizzazione dell’area nella quale è collocato lo storico cinema all’aperto, si terrà in piazza Nenni.

La presentazione del cinema all’aperto a Faenza

La kermesse cinematografica estiva, denominata “Mirabile visione” (in omaggio a Dante Alighieri in occasione dei 700 anni dalla sua morte), partirà ufficialmente il 15 giugno, serata in cui verrà proiettato il capolavoro “Il grande Lebowski”. In tutto saranno quarantadue le serate di cinema all’aperto dell’estate cinematografica faentina, e molti gli ospiti che interverranno. Tra questi il regista Giovanni Lasi, Andrea Peraro dalla Cineteca di Bologna, ma anche il faentino Fabio Zaccagnini, ideatore del Rockin’1000, a cui sarà dedicata una serata con proiezione di un documentario.

Scarica il programma >>>>

Saranno poi due le serate di giugno che verteranno sul tema dell’educazione alla non discriminazione di genere (a cura di Sos Donna) e una con un documentario sull’identità di genere. All’interno della stagione anche un minifestival, intitolato “A kind of magic”, dedicato ai più giovani: quattro serate per avvicinare i ragazzi al mondo del cinema parlando di temi non troppo lontani ma forse poco conosciuti in profondità, come quello della serialità televisiva di cui parlerà la prof. Veronica Innocenti dell’università di Bologna. Ci sarà anche serata con corti musicati dal vivo (come ad esempio quelli di Charlie Chaplin), accompagnati al pianoforte da Alceste Neri. Poi la proiezione di “Veloce come il vento“ e de “Il cattivo poeta”.  Molte delle serate saranno gratuite, ma quelle a pagamento prevedono il biglietto scontato a 4 euro per tutti i ragazzi sotto i 20 anni, così come per i tesserati al Cineclub.

(Annalaura Matatia)