Castel San Pietro Terme (BO). Per l’ultimo appuntamento del ciclo di incontri letterari “Castello: strade di parole” sale sul palco Corrado Peli con “Il sangue degli abeti”, giovedì 24 giugno, ore 18, al “Giardino degli Angeli” (via Remo Tosi a Castel San Pietro Terme). L’autore sarà intervistato dal giornalista Alessandro Boriani.

Si conclude così la rassegna a cura della libreria Atlantide, in collaborazione con l’autore Alberto Alberici e la Pro loco di Castel San Pietro Terme, con il patrocinio del Comune.

La serata con Peli è un gradito recupero di una serata annullata lo scorso ottobre, in concomitanza dell’uscita del libro, causa emergenza Covid-19,

Il sangue degli abeti è un giallo in piena regola, un’investigazione che illumina zone d’ombra oscure e dimenticate ed evoca un passato che sembrava sepolto e torna a chiedere giustizia.

La scheda del libro

Il maresciallo Morra si muove da re nel suo piccolo regno di Roccacupa, un paesino sugli Appennini tosco-emiliani. Conosce tutto di tutti, gestisce vizi o piccoli crimini, addirittura chiude un occhio per un giro di prostituzione “perché qualche marito che si sfoga, toglie tensione al matrimonio”. E ora che il Natale è vicino, non vuole nessuna sorta di rotture. Ma un ragazzo scomparso, figlio di una proprietaria di una clinica poco distante e sua vecchia conoscenza, e il ritrovamento di un cadavere rompono quella quiete costruita nel tempo. Sarà l’arrivo del tenente Sandra Pianigiani a sconvolgere la vita di Morra e di Roccacupa e a svelare segreti sepolti nell’abbondante neve scesa nella notte della vigilia… perché il Natale non porta solo doni e si tinge comunque di rosso.

Corrado Peli, nasce a Castel San Pietro nel 1974. È scrittore e giornalista. Nel 2018 pubblica I bambini delle case lunghe, Time crime.

Alessandro Boriani, giornalista e videomaker, si occupa di comunicazione tradizionale e online, con particolare attenzione per i social media.

La rassegna è supportata anche da alcune realtà locali quali Giardino degli Angeli, Lagosteria, Erboristeria Camomilla, E.B. Abbigliamento.

L’incontro si terrà nel rispetto delle normative vigenti, con distanziamento e registrazione dei dati dei partecipanti. Per la necessaria prenotazione contattare Libreria Atlantide: tel. 051.6951180; email: info@atlantidelibri.it. Eventuali posti non assegnati saranno resi disponibili il pomeriggio stesso.