Imola. Verso le 15.30 del 30 giugno i vigili del fuoco sono intervenuti in via Carlo Casalegno per un incendio che ha coinvolto ben dieci ettari di terreno. Tre abitazioni sono state lambite dalle fiamme e messe in sicurezza dai vigili del fuoco intervenuti con diverse squadre. Nessuna persona, per fortuna, è stata coinvolta.

Le squadre dei pompieri si sono concetrate da subito alla protezione delle case nel perimetro delle fiamme evitando che fossero coinvolte dal fuoco. Contemporaneamente i vigili del fuoco hanno contenuto il rogo favorito dal vento forte e a raffiche che è soffiato per tutto il giorno. Alla fine, sono riusciti a mettere in sicurezza tutto lo scenario. Anche in tal caso è stato il fieno a bruciare insieme con le spighe appena tagliate e abbattute.