Imola. Lunedì 28 giugno l’assemblea dell’associazione “Futuro in Comune Imola”, promotrice della lista civica “Imola futuro” alle elezioni amministrative dello scorso anno (quando non elesse nessun consigliere, ndr), ha eletto all’unanimità la nuova presidente Ilaria Lombardi.

Ilaria Lombardi, 26 anni, che è fra le fondatrici dell’associazione dal 2017, lavora come educatrice professionale rivolta al sostegno, grazie alla laurea triennale presso la Scuola di psicologia e scienze della formazione dell’Università di Bologna, con il titolo di Educatore nei servizi per l’infanzia, e ai corsi seguiti in maniera autonoma.

Il nuovo direttivo dell’associazione è composto da Lombardi, Elisa Lapia, indicata come nuova vicepresidente, Pompeo di Ruzza, indicato come nuovo tesoriere, Giuseppina Brienza, Maria Di Ciaula, Giovanna Martinelli e Alberto Bibo Martini.

Da sinistra Giuseppina Brienza e Ilaria Lombardi

“Siamo molto soddisfatti di questa elezione – commenta Giuseppina Brienza, presidente uscente –. Abbiamo affidato la presidenza ad una ragazza giovane, perché il futuro è delle nuove generazioni e ci interessa che una  giovane donna spenda le proprie energie all’interno della nostra associazione per continuare un lavoro di impegno civico per il territorio imolese che già da 4 anni è attivo in città. Futuro in Comune Imola non è nuova a considerazioni di questo genere, basti pensare alla candidatura di Eya Ghannouchi alle elezioni regionali nella lista ‘Europa Verde’. È importante coinvolgere i giovani e consentire loro di partecipare da protagonisti. Ci fa piacere formare le nuove generazioni all’azione civica”.

Guardando avanti, “la nostra associazione continuerà ad occuparsi prevalentemente dei giovani – commenta Ilaria Lombardi –, quindi dei temi che riguardano la scuola, le politiche giovanili, la formazione tecnica delle nuove figure professionali di cui il mondo del lavoro ha tanto bisogno in questo momento, e, non ultimo la tutela ambientale e lo sviluppo sostenibile. Questi sono i temi principali, senza dimenticare l’importanza della campagna vaccinale, e per promuoverli organizzeremo degli eventi di sensibilizzazione nel prossimo  autunno. Colgo anche l’occasione per ricordare alle cittadine e ai cittadini interessati di seguirci e a contattarci. Futuro in Comune Imola vuole senza dubbio allargare il proprio campo di azione”.