Imola. In via Cavour proseguono i lavori di Hera per l’estensione della rete di teleriscaldamento cittadina al servizio di palazzo Calderini (in via Cavour 84), richiesta dal Comune. Complessivamente saranno posati circa 350 metri di condotta, a partire dalle scuole Carducci già allacciate al teleriscaldamento, per collegare un palazzo storico del centro che si aggiungerà ad altri edifici “simbolo” della città già teleriscaldati, tra questi, oltre alle scuole Carducci già citate, ci sono l’ospedale Vecchio e Nuovo, la piscina comunale e il Palazzetto dello sport, il teatro Comunale, il municipio, il Duomo e alcune chiese, il teatro Osservanza, il convento dei Cappuccini, la Comet, il Centro Leonardo e diversi istituti scolastici. Lungo il percorso della nuova rete che sarà posata, potranno essere allacciati anche altri edifici che ne facciano richiesta.

I lavori stanno procedendo in anticipo sui tempi inizialmente previsti, quindi da lunedì 19 luglio partirà la seconda fase, che coinvolgerà per circa 15 giorni l’incrocio tra via Cavour e via Orsini e che proseguirà successivamente nel tratto di via Cavour fino all’incrocio con via Appia.

Palazzo Calderini

Per l’esecuzione dei lavori nell’incrocio tra via Cavour e via Orsini, sarà necessario modificare la viabilità dalle ore 8.30 di lunedì 19 luglio alle ore 19 di sabato 31 luglio (ne sarà data informazione in anticipo tramite il recapito di un’apposita lettera ai residenti e alle attività economiche coinvolte) come segue:

Via Cavour – La chiusura  al  transito  veicolare  in  corrispondenza  dell’intersezione  con  Via  Manfredi,  ad esclusione  dei veicoli  di residenti, aventi  titolo, forze  dell’ordine e soccorso; l’istituzione del  doppio  senso  di  circolazione,  per  i  soli  veicoli  di  residenti,  aventi  titolo, forze dell’ordine  e soccorso,  nel  tratto  compreso  tra  Via  Manfredi e Via Orsini,  con  uscita obbligatoria  in Via Manfredi; l’istituzione  del  doppio  senso  di  circolazione,  per  i  soli  veicoli  di  residenti,  aventi  titolo,  forze dell’ordine  e  soccorso,  nel  tratto  compreso  tra  Via Orsini e Via  Appia, con entrata da  Via  Appia e  uscita  in  Via  Cavour  direzione  Faenza  oppure  uscita  in  Via  Appia  (per  i  soli  autorizzati  muniti  di apposito contrassegno a  percorrere  quest’ultima); L’istituzione del divieto di sosta con  rimozione  veicoli  nel  tratto  compreso  tra  Via  Manfredi  e  Via F. Orsini  e  tra  Via  Orsini  e  Via  Appia;

Via Manfredi – L’inversione del senso  unico  di  circolazione  nel  tratto  compreso  tra  Via  Cavour  e  Viale  Carducci.

Via Appia – L’apertura in deroga  all’ord. 738  del  02/10/2017,  dell’area pedonale  in  Via  Appia,  nel  tratto compreso tra Via  Galeati  e  Via  Cavour  per  i  soli  veicoli  di  residenti  ed  aventi  titolo  di  Via  Cavour del  tratto  compreso  tra Via  Orsini e Via  Selice, Via  Alidosi,  Via  Giudei,  Via  Calatafimi,  Via  Ettorri e  Via  San Pier  Grisologo  del tratto  compreso tra  il  civ. 19 e il civ. 31 e  tra  il civ. 24 e  il  civ. 38.

Via Quarto – La chiusura al  transito  veicolare  in  corrispondenza  dell’intersezione con  Via Verdi, ad esclusione dei  veicoli  di  residenti  e  aventi  titolo  di  Via  Quarto, Via  Orsini  (tratto  tra  Via  Appia  e  Via  Cavour), Via  Cerchiari, Vicolo Pighini, forze  dell’ordine e soccorso.

Via Orsini – L’inversione del  senso  unico  di  circolazione  nel  tratto  compreso  tra Via  Quarto e  Via Emilia  per  i soli  veicoli  di  residenti  e  aventi titolo di  Via Quarto, Via Orsini  (tratto  tra  Via  Emilia  e  Via  Cavour), Via Cerchiari, Vicolo Pighini e Via Troni, forze  dell’ordine e soccorso,  con  uscita  obbligatoria  dal centro storico  voltando  a  sinistra  in  Via  Emilia,  proseguendo  a  destra  in  Via  XX Settembre,  Via  Garibaldi e Via Mazzini; l’istituzione del  doppio  senso  di  circolazione  per  i  soli  veicoli  di  residenti  e  aventi  titolo  di  Via Orsini  (tratto  tra  Via  Cavour  e  Via  Quarto),  Via  Cerchiari,  Vicolo  Pighini  e  Via  Troni,  Forze dell’Ordine  e  Soccorso,  nel  tratto  compreso  tra  Via    Orsini  e  Via  Quarto,  con  uscita  obbligatoria proseguendo in Via Orsini in direzione Via Emilia. L’istituzione del  divieto  di  sosta  con  rimozione  veicoli  nel  tratto  compreso  tra  Via  Quarto  e  Via Cavour  e  tra  Via  Cavour  e  Via  Valeriani; l’istituzione  dell’obbligo  di  “dare  la  precedenza”  ai  veicoli  provenienti da Piazza Savonarola, all’intersezione con Via  Valeriani e  dell’obbligo  di voltare  a  destra  verso  Via Valeriani.

Via Valeriani –L’inversione del senso unico di circolazione nel tratto  compreso tra  Piazza  Savonarola  e  Via Orsini.  Una volta terminati i lavori sull’incrocio, quest’ultimo e il tratto di via Cavour attualmente chiuso saranno riaperti al traffico mentre sarà chiuso dall’1 al 31 agosto il tratto di via Cavour tra le vie Orsini e Appia.