Sono oltre 40 i chilometri della nuova ciclovia che, percorrendo l’argine del fiume Reno e attraversando la storia, i paesaggi e la cultura della pianura bolognese, collegherà Bologna al mare Adriatico.

I primi 42 chilometri si snodano lungo l’argine del fiume Reno, collegando Trebbo di Reno a San Vincenzo di Galliera. I lavori, il cui inizio è previsto nel 2022, saranno realizzati per il tratto bolognese dall’Unione Reno Galliera, con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Citta metropolitana di Bologna e Comuni di Cento, Calderara di Reno e Sala Bolognese.