Bologna. Dai prossimi giorni il Green pass (Certificazione verde Covid-19 – EU digital Covid) lo si potrà trovare sul proprio Fascicolo sanitario elettronico, assieme agli altri documenti sanitari personali, in formato digitale e stampabile. La disponibilità del documento sarà graduale, perché dalla piattaforma nazionale del ministero della Salute è iniziato in questi giorni il processo di indicizzazione, cioè di trasferimento delle certificazioni digitali, che in modo progressivo si estenderà a tutti gli assistiti del sistema sanitario dell’Emilia-Romagna.

Ricordiamo che il Green pass sarà obbligatorio dal prossimo 6 agosto per svolgere molteplici attività, tra le quali partecipare a spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive, visitare mostre e musei, frequentare bar e ristoranti al chiuso. Per ottenerlo occorre essere stati vaccinati contro il coronavirus (valgono sia la prima che la seconda doce), oppure è necessario effettuare un test molecolare o antigenico recente con esito negativo (con validità 48 ore) o essere guariti dall’infezione.

“E’ lo strumento più efficace per il ritorno alla normalità ed evitare altre chiusure- sottolinea l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini -. La facilità con cui i cittadini potranno scaricare il green pass, utilizzando uno strumento come il Fascicolo sanitario, a cui sono già abituati, potrà essere di grande aiuto per dotarsi di questa certificazione. E’ un strumento utile, direi necessario, se vogliamo guardare con serenità ai prossimi mesi, evitando di dover gettare a mare i sacrifici che abbiamo fatto in questo anno e mezzo di pandemia”.

Come ottenere il Green pass

Il Green pass è un documento digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato. In Italia, viene emesso soltanto attraverso la piattaforma nazionale del ministero della Salute. Per scaricarlo dal Fascicolo sanitario elettronico basta collegarsi al sito sito www.fascicolo-sanitario.it utilizzando le proprie credenziali personali.

Il sito è raggiungibile anche dall’home di ER Salute, il sito del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna.