Imola. Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto la Ciclistica Santerno Fabbi Imola e i suoi volontari, circa 100 nelle due giornate di gara, confermano con entusiasmo il Gp Fabbi Imola, una delle principali manifestazioni italiane dedicate al ciclismo giovanile e la prima ad aver portato i giovani ciclisti a gareggiare in sicurezza all’interno di un autodromo.

Saranno oltre 900 i ragazzi e le ragazze tra i 6 e i 16 anni (Giovanissimi, Esordienti, Allievi) impegnati all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari”, location sicura, al riparo dal traffico cittadino e polivalente, spettacolare dal punto di vista tecnico e unica per i grandi eventi sportivi che vi si svolgono, tra cui Campionati del Mondo di ciclismo 1968 e 2020 e decine di GP di Formula 1. Al Gp Fabbi Imola si assegnano anche cinque titoli provinciali.