Castel San Pietro (Bo). Nella suggestiva atmosfera del Giardino degli Angeli, venerdì 30 luglio alle 19,30 da non perdere il concerto “8 corde e la virtuosità” del Duo Alma, composto da Rita Mascagna (violino) e Livia Rotondi (violoncello), terzo appuntamento della rassegna “Tramonto tra i salici”.

“Avremo l’onore di ospitare due musiciste di caratura internazionale – sottolinea Valerio Varignana dell’associazione Il Giardino degli Angeli onlus -. Presenteranno un repertorio che spazia dalla musica classica alla contemporanea, in un viaggio di altissima qualità che non mancherà d’incantare il pubblico”.

L’ingresso è a offerta libera, devoluta in beneficenza. I posti sono limitati ed è obbligatoria la prenotazione alla mail associazione@ilgiardinodegliangeli.net.

Rita Mascagna nasce a Castel San Pietro Terme e viene avviata alla musica già all’età di 6 anni. Nel 2009 ha conseguito il Postgraduate Diploma con Distinction e Dip RAM presso la Royal Academy of Music di Londra sotto la guida del Maestro Erich Gruenberg. Presso la Royal Academy of Music è inoltre risultata vincitrice di diversi premi speciali.  Fin da giovanissima ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali. Dal 2004 è primo violino del Quartetto di Firenze con il quale si è esibita nell’ambito de “I Concerti al Quirinale di Radio3”, in diretta Euroradio, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Livia Rotondi si è affermata sulla scena internazionale come violoncellista di grande eclettismo musicale. Si è diplomata al Conservatorio “G.Verdi” di Milano con il massimo dei voti. Vincitrice di Concorsi Nazionali ed Internazionali, nel ’91 vince l’audizione di Primo Violoncello nell’Orchestre des Jeunes de la Mediterranèe con la quale effettuerà importanti tournée internazionali. Collabora con l’Orchestra della Rai di Torino, l’Orchestra da Camera di Mantova e dal 2006 con l’Orchestra del Teatro alla Scala e Filarmonica della Scala.