Il Giallo è uno dei generi preferiti in estate, quindi non possono mancare nella vostra valigia di viaggio. Ecco alcune interessanti proposte della libreria Atlantide di Castel San Pietro Terme, che ai aggiungo a quelle pubblicate la settimana scorsa.

Tony Hillerman, Il canto del nemico, Harpercollins

Il primo libro con il tenente della polizia navajo Leaphorn , una serie di grande successo che prese il via nel 1970. Profondo conoscitore del mondo dell’ovest statunitense e delle riserve indiane, nelle sue opere miscela temi polizieschi, thriller e spiritualismo indiano. Un gradito ritorno in libreria!

Scopri di più >>>>

****

Lorenza Ghinelli, Bunny boy, Marsilio

Rimini, le voci che tormentano Nina, la ragazza sorda già protagonista de Tracce del silenzio, tornano a farsi sentire, proprio mentre nuovi inquietanti delitti insanguinano la città.

Scopri di più >>>>

****

George Simenon, La mano, Adelphi

“La mano è uno dei romanzi di Simenon più oscuri e insieme più appassionanti. Tra violenza troppo a lungo repressa e i cieli blu lavanda del Connecticut” (Daria Galateria, Robinson). L’ultimo romanzo “americano” di Simenon.

Scopri di più >>>> 

****

Camilla Grebe, Sotto la cenere, Einaudi

“Camilla Grebe mescola gli ingredienti del genere e ci consegna storie mai ovvie, piene di sentimenti e sempre coinvolgenti” (Frankfurter Allgemeine Zeitung). E qua ci gustiamo un bel giallo svedese!

Scopri di più >>>>

****

Juan Gomez – Jurado, Regina rossa, Fazi Darkside

“I lettori cadranno ai piedi di Antonia Scott. Questo personaggio è senza alcun dubbio la cosa più bella che sia successa al thriller internazionale negli ultimi dieci anni” (ABC). Primo capitolo di una trilogia che domina le classifiche spagnole da anni.

Scopri di più >>>>