Imola. Si impreziosisce di ulteriori iniziative il programma dell’appuntamento “Imola il centro ri-fiorisce ad agosto”, che si svolgerà sabato 28 agosto nelle piazze e vie del centro storico. L’appuntamento, che segnerà la data di ri-partenza degli eventi nel cuore della città, è organizzato dall’assessorato al Centro storico ed alle Attività produttive insieme alle Associazioni di categoria Confcommercio Ascom Imola, Confesercenti Territorio Imolese, Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana e Cna Imola Associazione Metropolitana. Il centro, la vetrina per eccellenza della città, tornerà così a “ri-fiorire” con la “festa degli acquisti”, che nelle passate edizioni si svolgeva in primavera e che quest’anno, causa pandemia, si svolge alla fine dell’estate. Fin dal mattino, il commercio, i pubblici esercizi, il mercato ambulante e l’artigianato di servizio saranno i protagonisti che accoglieranno clienti, cittadini e visitatori nei loro negozi, per poi accompagnarli con un ricchissimo programma pomeridiano nel clou della festa serale. Sono tante le iniziative degli operatori economici che si sono attivati per rendere accogliente il Centro storico, con proposte speciali per clienti e cittadini, di ogni età.

E’ stata confermata in questi giorni la presenza, in qualità di presentatrice dello spettacolo serale e testimonial dell’evento, di Barbara Pedrotti, conduttrice tv, speaker tecnico sportivo internazionale nonché presentatrice e moderatrice di convegni ed eventi, fra cui alcuni appuntamenti nell’ambito del recente Gran Premio di F.1 a Imola del 18 aprile scorso, volto noto del piccolo schermo, grazie alle sue collaborazioni per molti anni con Sky e con Mediaset.

La presentatrice Barbara Pedrotti
(yeslife.it)

 “Facciamoli sorridere” a sostegno di Pediatria e psichiatria infantile – Fra le novità messe a punto negli ultimi giorni, da segnalare l’iniziativa “Facciamoli sorridere insieme”, la raccolta di giochi, libri, fumetti, album quaderni e colori per i piccoli pazienti ricoverati nei reparti di Pediatria e Neuropsichiatria infantile della Asl di Imola, promossa e organizzata dall’Amministrazione comunale e dagli operatori economici del Centro storico. Tutti potranno partecipare a questa iniziativa benefica (ricordiamo che il Consiglio comunale il 15 aprile scorso ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal gruppo consiliare Pd che chiedeva al sindaco ed alla giunta di patrocinare e attivare questa iniziativa), acquistando prodotti nei negozi di giocattoli, nelle edicole o cartolibrerie aderenti per poi donarli ai bambini ricoverati. Particolare attenzione sarà posta anche nel proporre articoli utili a chi abbia specifiche disabilità. Una volta fatto l’acquisto, i cittadini potranno lasciare i materiali in appositi contenitori che i negozianti provvederanno a consegnare alla Ausl di Imola. All’iniziativa partecipano i seguenti esercizi commerciali: Cartolibreria Marondoli – Via Emilia 90; Cartolibreria Arcangeli – Via Emilia 148; Arcangeli – Via Emilia 156/158; Edicola Martini Claudia – Via Emilia 151/153; Al Giocattolo – Via Aldrovandi 16; La Città Dei Giochi – Via Appia 54/56/58; Libreria Il Mosaico – Via Aldrovandi 5/A.

Camper Ausl per la vaccinazione senza prenotazione – Sempre in questi giorni, è stata definita la presenza dell’Azienda Usl di Imola che “scende in piazza” insieme al Comune, per una serata sotto le stelle dedicata alla vaccinazione. In centro dalle 18 alle 24 sarà a disposizione un camper, con personale sanitario, nel quale ci si potrà vaccinare senza prenotazione (basta munirsi di documento di identità e tessera sanitaria valide). Un’occasione per tutti i cittadini per accedere al servizio in una notte speciale nella nostra città. Un ringraziamento all’Ausl di Bologna per aver messo a disposizione il mezzo.

 Piazze e strade rifioriscono di iniziative – Il programma dell’evento comprende tante iniziative dei commercianti con proposte di fine estate e della stagione autunno-inverno; il mercato ambulante la mattina; poi, ancora, aperitivi e degustazioni; e intrattenimento per bambini. Fino alle 24, ai “quattro ingressi della città” – ovvero Port’Appia, Porta Mazzini, zona Teatro e piazza Mirri – gli operatori agricoli presentano i loro prodotti a km 0; mentre le piazze del centro si animeranno con eventi per tuti i gusti e tutte le età. In piazza Caduti per la Libertà si svolgeranno mercatini creativi a cura di ArtigiaMano handmade Lab; in piazza Medaglie d’Oro si terrà l’evento “Sax e Violino si fondono con i vinili dei dj Three Hands Collective” a cura di Monnalisa Caffè. In via Emilia 159, spazio all’evento “Galleria in the street” organizzato da Galleria n. 8 con performance musicale di Diego Colangelo e Manuel Durante dj, e degustazione di cocktails e spiedini di pesce cucinati dallo chef Michele Quitadamo di Vivanderia.

In piazza Gramsci musica non stop a cura e con la collaborazione di Bar Centrale, Bar Code, Bar Roma, Cantina del Cedro, Mezcal e Parsòt. Inoltre, dalle ore 18.30 alle 20.15 esibizione del Duo Be Quadro; dalle ore 20.15 alle ore 22 spettacolo con Alis; dalle ore 22.30 alle ore 23.10 fari puntati sulle Olimpiadi con Mamoli e Teo Marchi, la voce e l’occhio su Tokyo, infine dalle ore 23.20 alle ore 24.30 spazio al Dj Rock’n Rosso (dj Rosso e dj Niki).

In piazza Matteotti dalle 18 intrattenimento per bambini con Duo Tutto Okea, mentre dalle 21 scatta la comicità con Leonardo Manera, I PanPers, Gabriele Cirilli, con un’area riservata con posti a sedere. Per poter accedere a quest’area è necessario essere in possesso del Green Pass (certificazione verde COVID-19) ed è obbligatoria la prenotazione, da effettuarsi on line: https://www.imolacentrostorico.it/news-in-evidenza/prenota-online.

Un’altra parte della piazza sarà dedicata allo street food “agricolo”, a cura degli operatori agricoli in collaborazione con le associazioni agricole del territorio.

Protagonista sarà anche il mondo sportivo imolese, che porterà la propria creatività ed i propri colori con la presenza di diverse associazioni con un proprio spazio per promuovere la propria realtà e la disciplina di riferimento, con in alcuni casi anche brevi esibizioni sportive.

L’evento nel suo complesso e la data del 28 agosto sono stati scelti e condivisi dall’assessorato al Centro storico ed alle Attività produttive con le Associazioni di categoria Confcommercio Ascom Imola, Confesercenti Territorio Imolese, Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana e Cna Imola Associazione Metropolitana tenendo presente il calendario di altri eventi in programma per il mese di settembre.

Il format si svolgerà rispettando le disposizioni e le linee guida nonché i protocolli nazionali e/o regionali in materia di contenimento e gestione dell’emergenza pandemica.

L’assessore Raffini: “Questo evento è un test sfidante” – “Questo evento segna per l’Amministrazione comunale la ripartenza degli appuntamenti per il centro storico, nella speranza che si possa continuare da ora in poi ad organizzare eventi e spettacoli con più libertà, nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria. L’assessorato al Centro storico, con il suo personale e lo staff del sindaco si sono adoperati, in collaborazione con le associazioni di categoria del commercio ed artigianato, per una formula molto ricca di intrattenimento che coinvolgerà anche le attività commerciali”, sottolinea Pierangelo Raffini, assessore al Centro storico e alle Attività produttive. Per l’assessore Raffini “è un primo test per valutare il risultato e molto sfidante anche per la data di fine agosto, ma confidiamo in una larga partecipazione. L’obiettivo è riportare vivacità e gente in centro storico con continuità. Alcuni risultati si iniziano a vedere: oltre a diverse attività in nuova apertura, piazza Gramsci è completamente rinata rispetto a prima. E’ solo l’inizio di un percorso voluto dal sindaco e dalla sua giunta, che vogliamo sviluppare ulteriormente, sempre in collaborazione con le associazioni di categoria e gli operatori economici del centro storico”.

Dalle 15 saranno gratis i parcheggi a sbarre del centro (Aspromonte, Ragazzi ’99, Ortofrutticolo, Cavina e Guerrazzi) e gli stalli su strada dell’area del centro storico.

In caso di maltempo, gli spettacoli previsti in piazza Matteotti si svolgeranno nel Teatro comunale ‘Stignani’.

Per restare aggiornati e conoscere il programma completo e dettagliato delle proposte: consultare il sito www.imolacentrostorico.it e la pagina fb imolacentrostorico, oltre al sito istituzionale del Comune www.comune.imola.bo.it