Imola. Dal 2 settembre, con il concerto di Ghemon, entra nel vivo con i grandi appuntamenti in piazza Matteotti la venticinquesima edizione di ‘Imola in Musica’, il festival musicale organizzato dal Comune di Imola, in programma fino a domenica 5 settembre, che offre un ricco programma di eventi, tutti a ingresso gratuito.

L’Imola Big Band in piazza Gramsci

Ghemon in concerto – La star del primo dei quattro concerti in programma in Piazza Matteotti da giovedì a domenica sarà Ghemon, artista di fama nazionale, apprezzatissimo dai più giovani, distintosi nell’ultima edizione del Festival di Sanremo.

“Ho atteso a lungo la ripartenza dei concerti e non vedo l’ora di ritornare all’opera con la mia squadra e di portare alle persone, dal vivo, la carica dei miei ultimi lavori. Stiamo tornando!” dichiara Ghemon. Il suo è un lungo percorso artistico che lo ha portato a definire un territorio musicale unico all’interno del quale rap, soul, funk, RnB e musica italiana si incontrano, dando vita a brani che lo hanno reso di diritto il precursore di molte delle più interessanti sperimentazioni attuali all’insegna del RnB. Una vocalità intensa e un sound potente e trascinante rendono i suoi live un unicum, esattamente come la sua produzione discografica.

Elegante, appassionato, mai banale, come ha dimostrato l’apprezzato passaggio a Sanremo 2021 con “Momento Perfetto”, Ghemon è in tour quest’estate per portare sul palco la magia del suo ultimo disco “E vissero feriti e contenti” (Carosello Records/Artist First).

Con lui sul palco i musicisti Fabio Brignone al basso, Vincenzo Guerra alla batteria, Giuseppe Seccia alle tastiere, Filippo Cattaneo Ponzoni alla chitarra e Ilaria Cingari ai cori.

Modalità di accesso al concerto – Per il concerto di Ghemon, così come per gli altri che si terranno in Piazza Matteotti, sono disponibili 1.200 posti a sedere, all’interno di un’area appositamente transennata, preassegnati su prenotazione e gratuiti.

E’ possibile effettuare la prenotazione tramite il portale www.vivaticket.com. Il biglietto è elettronico, scaricabile sul proprio dispositivo mobile e stampabile in formato cartaceo. La prenotazione può essere effettuata per massimo due posti alla volta con obbligo di biglietto nominativo non cedibile ad altre persone. Al momento ci sono ancora posti disponibili a sedere. Le persone con disabilità motorie avranno posti assegnati, anche con eventuale accompagnatore. In questo caso, per prenotare è necessario telefonare al 0542 602600 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Il concerto inizia alle ore 22.00 e l’ingresso ai posti a sedere è previsto a partire dalle 20. Sono allestiti tre ingressi all’area transennata, nei quali verranno effettuati i controlli: per accedere a questa area, con i posti a sedere, sarà obbligatorio esibire al personale incaricato il Green Pass e il biglietto prenotato. L’utilizzo per entrambi del formato elettronico scaricato sul proprio smartphone snellirà le procedure di controllo ed ingresso. Una volta seduto, il pubblico potrà abbassare la mascherina.

Si raccomanda il rispetto delle normative di sicurezza sul distanziamento sociale e, in via precauzionale, l’utilizzo della mascherina anche negli spostamenti, lungo le strade, tra un evento e l’altro. Tutti gli spettatori che sostano nel centro storico e che si fermano nelle piazze durante i concerti dovranno essere in possesso del Green Pass: a questo proposito, potranno essere effettuati controlli a campione, parte delle forze dell’ordine, per verificare il possesso del Green Pass.

I concerti nelle altre piazze – Nella stessa serata, in Piazza della Conciliazione (dell’Ulivo) largo alla musica brasiliana col concerto di As Madalenas, mentre in Piazza Mirri (ore 21) via al jazz con Il quinto elemento Jazz Fem-nomenon. In Piazza Gramsci torna il tradizionale appuntamento con la Imola Big Band che proporrà alle 21 lo spettacolo Emozioni senza fine, mentre in Piazza Medaglie d’oro è previsto il concerto di Dulcamara.

Tutti gli appuntamenti in programma giovedì 2 settembre

LE VIE DELL’ESTRO (via Aldrovandi e via Farsetti)

ESTROPAROLE – serata dedicata alla poesia e alla letteratura: ore 17.30 Spettacolo per ragazzi Il primo volo con Federico Caiazzo; ore 18.30 Poesie on The Road a cura di Scrittori Indipendenti; ore 20.30 Come una specie di sorriso spettacolo teatrale ispirato alle poetiche di Fabrizio de André con la Compagnia Exit – a cura di Estro Lo Spazio delle Idee

CENTRO GIOVANILE CA’ VAINA ore 18 GROOVE ON THE BIKE: Dj set in bicicletta sulla ciclabile del Santerno, partenza dal Centro Giovanile Flood di Mordano, arrivo al centro Giovanile Ca’ Vaina di Imola: ore 21.30 Paso DJFunk/Disco/R’n’B

TRAMA DI TERRE – ORE 19 DARE CORPO ALLE VOCI – POETRY SLAM
sfida amichevole fra poetesse, una gara di versi ad alta voce – a cura di Trama di Terra APS Onlus

TOP OF THE HOPS – ORE 20 LIVE AL TOP: MILA NORMANNI + GUEST
musica originale e birre artigianali – a cura di Top of the Hops

CI-BO’ – ORE 20 – YOXI KIMEL ACOUSTIC TRIO
Yoxi Kimel (voce) – Michele Cacciari (chitarra) – Roberto “Red” Rossi (batteria)
a cura di Ci-Bo’

LINEA 22 – ORE 20 BEQUADRO SUONI NATURALI
soul & pop – Caterina Minguzzi (voce) – Luca Dall’Aglio (chitarra acustica) – Andrea Marchi (cajon) – a cura di Linea 22

NUOVA SCUOLA DI MUSICA – ORE 21 L’INTELLETTO CERCA, IL CUORE TROVA Musiche di Fryderyk Chopin e parole di George Sand
le note scritte da F. Chopin ed eseguite dalla pianista M° Ilaria Tramannoni, accompagnate dalle voci di Maila Focante e Luca Mengoli, racconteranno la relazione artistica e sentimentale tra i due personaggi – a cura di Ass. culturale Bardur

PIAZZA DELLA CONCILIAZIONE (Piazza dell’Ulivo) – ORE 21 AS MADALENAS

Cristina Renzetti & Tati Valle Musica d’autore brasiliana

CHIOSCO CAFFÈ DELLA ROCCA – ORE 21 LISA MANARA/RICCARDO FERRINI DUO – musica jazz/brasilian

a cura di Chiosco Caffè della Rocca

CAFÉ PORTEÑO – ORE 21 LIVE MUSIC
cocktails e musica dal vivo I Balconi laiv – a cura di Cafè Porteño

VERZIERE DELLE MONACHE – ORE 21 EMOZIONI IN MUSICA

Sonia Davis e Picchi Brothers in concerto – a cura di Fondazione Centro Studi Tonino Gottarelli

PIAZZA GRAMSCI – ORE 21 IMOLA BIG BAND – EMOZIONI SENZA FINE

due ore di spettacolo rigorosamente dal vivo con una vera big band: una sezione ritmica pulsante e una nutrita sezione fiati, il tutto coronato da due voci da brivido a cura di Imola Big Band

PIAZZA MEDAGLIE D’ORO – ORE 21 – DULCAMARA: anteprima live del disco Dalla terza settimana di settembre

PIAZZA MIRRI – ORE 21 – IL QUINTO ELEMENTO JAZZ FEM-NOMENON: INTRODUCING QUINTO ELEMENTO – Irene Giuliani, Mya Fracassini, Elisa Mini, Paola Rovai, Stefania Scarinzi

Il programma completo del Festival è consultabile online all’indirizzo www.imolainmusica.it
Tutti gli aggiornamenti sul sito imolainmusica.it e sulla pagina Facebook @imolainmusica per eventuali variazioni legate all’emergenza Covid-19.

L’organizzazione è a cura del Comune di Imola, Servizio Teatri e Attività Musicali
Tel. 0542 602600 – Cell. 331 6269333 (attivo nelle giornate della manifestazione)
e-mail: info@imolainmusica.it

Per informazioni sull’ospitalità e sui percorsi turistici: Iat (Informazione Accoglienza Turistica) Galleria del Centro Cittadino – Via Emilia 135 – 40026 Imola (Bo) – Tel. 0542/602207 – Fax. 0542/602141 E-mail: iat@comune.imola.bo.it – www.visitareimola.ithttp://www.visitareimola.it