Imola. Il 3 settembre si è costituito il circolo di Italexit per l’Italia – Emilia Romagna sede di Imola. Diversi cittadini negli scorsi mesi hanno dimostrato il loro interesse per questa nuova opportunità di contrastare politicamente l’attuale linea governativa nazionale e, soprattutto, mettere in atto azioni concrete per recuperare la nostra sovranità e dignità nazionale e manifestare opposizione alle normative (sia relative al Covid che economiche) e azioni legislative tese purtroppo a proseguire nell’opera di costante e ininterrotto depauperamento
delle prerogative e libertà che la nostra Costituzione tutela. A livello nazionale, uno dei principali punti di riferimento è il senatore, ex Movimento 5 stelle, Gianluigi Paragone.

Stefania Chiappe, ora coordinatore di Italexit sede di Imola


Da oggi quindi anche Imola avrà il suo punto di riferimento Italexit, nelle persone del coordinatore Stefania Chiappe e del responsabile dell’Organizzazione Valerio Giovetti.
La sede operativa del Circolo è in fase di definizione, gli incontri avverranno in varie ubicazioni, secondo il tipo di evento.
Per iscrizioni e ulteriori informazioni, scrivere a: italexitimola@gmail.com