Imola. Nei giorni scorsi il sindaco Marco Panieri ha ricevuto in municipio il Col. Pierluigi Solazzo, comandante provinciale dei Carabinieri di Bologna, accompagnato dal comandate della compagnia dei Carabinieri di Imola, l’allora Cap. Andrea Oxilia, che proprio pochi giorni dopo è stato promosso Maggiore.

Quella del Col. Solazzo è stata una visita di cortesia, per salutare il sindaco e con lui tutta la comunità imolese, in quanto è destinato a reggere l’importante Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma a Roma, ove a gennaio vestirà il grado di Generale di Brigata.

Da sinistra il Colonnello Solazzo, il sindaco Panieri e il Maggiore Oxilia

Nel consegnargli la targa che riporta lo stemma della Città di Imola, il sindaco Panieri ha ringraziato il Col. Solazzo per la visita, segno di grande attenzione alla realtà imolese e si è congratulato per l’imminente promozione al grado di Generale di Brigata.

Il sindaco Panieri esprime inoltre le congratulazioni, a nome della città e sue personali, al comandante della Compagnia di Imola, Andrea Oxilia, che nei giorni scorsi è stato promosso al grado di Maggiore. A notificargli la promozione dal grado di Capitano a quello di Maggiore è stato proprio il Col. Solazzo, che in passato, dal 1997 al 2000, ha retto il Comando della Compagnia di Imola.

“A loro va il ringraziamento dell’intera Città e mio personale per il proficuo e costante lavoro che l’Arma dei Carabinieri svolge ogni giorno per garantire la sicurezza di tutti noi, nel quadro della massima collaborazione con tutte le altre forze di polizia. Un lavoro indispensabile per concorrere a garantire l’elevata qualità della vita che caratterizza la nostra Comunità”, commenta il sindaco Marco Panieri.