Castel San Pietro (Bo). Nelle domeniche 12 e 19 settembre, in occasione delle manifestazioni cittadine Sagra della Braciola/Carrera e Fiera del Miele, dalle 9 alle 11 e dalle 14 alle 17, un punto vaccinale ad accesso libero sarà a disposizione dei cittadini che desiderano vaccinarsi con prima dose di Moderna. Il punto vaccinale si troverà nell’androne del Municipio in piazza Matteotti 1 e, per invitare i cittadini ad aderire, sul balcone centrale del Municipio sarà esposto uno striscione con la frase “Vaccinarsi? un bene in Comune!”.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti dagli open day tenutisi nell’hub di via Tosi nelle scorse settimane, Comune di Castel San Pietro Terme ed Ausl di Imola rilanciano con queste due giornate integrate agli attesi eventi che caratterizzano il territorio castellano.

“In questa fase della campagna vaccinale speriamo di raggiungere la cosiddetta immunità di gregge – aggiunge il sindaco Fausto Tinti –. Proprio grazie al vaccino e all’introduzione del green pass obbligatorio per il personale docente e non, la ripresa dell’anno scolastico sarà più sicura rispetto a quello precedente. Il nostro è un territorio virtuoso, dove l’adesione alla vaccinazione è alta: ora è, però, il momento di accelerare con la somministrazione delle dosi agli adolescenti e a coloro che, per i più diversi motivi, non hanno ancora avuto accesso alla vaccinazione. Il mio invito è quello di sempre: vacciniamoci, pensiamo a chi amiamo, ai più fragili e all’intera comunità. Infine, il mio più sentito ringraziamento a tutti i professionisti sanitari, amministrativi, tecnici e ai tanti volontari che, come negli ultimi sei mesi, continueranno ad essere impegnati nel quotidiano lavoro di accoglienza ai vaccinandi”.

Cosa portare per la vaccinazione? 

  • tessera sanitaria o codice fiscale
  • documento di identità in corso di validità

Si ricorda che i minori devono essere accompagnati da un genitore o tutore e muniti della documentazione scaricabile dal sito dell’Azienda Usl di Imola www.ausl.imola.bo.it