Imola. Nella notte fra sabato 18 e domenica 19 settembre un fascio di luce verde sarà proiettato dal palazzo comunale su piazza Matteotti. E’ il modo scelto dal Comune, raccogliendo l’invito rivolto dall’Anci Emilia-Romagna, di aderire all’iniziativa “Coloriamo l’Italia di verde”, promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (AISLA).

Si tratta di un’iniziativa che l’Amministrazione comunale mette in atto quale azione di sensibilizzazione su questa malattia e con lo scopo di avvicinare la cittadinanza alle tematiche legate ai disturbi della Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Il 19 settembre si celebra, infatti, la XIV Giornata Nazionale SLA e da anni, oramai, l’associazione dà vita all’iniziativa “Coloriamo l’Italia di verde”. In collaborazione con ANCI, moltissimi sono i Comuni che, nella notte tra sabato 18 e domenica 19 settembre, illumineranno di verde centinaia di monumenti, colore simbolo di AISLA e, soprattutto, della speranza per arrivare a sconfiggere la SLA, malattia ad oggi ancora inguaribile.