Imola. Il 23 settembre il sindaco Marco Panieri ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione della scultura in bronzo dedicata al Generale Władysław Anders, in occasione dell’80esimo anniversario della formazione del 2.o Corpo d’Armata polacco, che si è svolta nel Giardino Anders, alla presenza, fra gli altri, del Ministro della Repubblica di Polonia, Jan Jozef Kasprzyk, della Sen. Anna Maria Anders, Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia e figlia del generale Anders, della dott.ssa Adrianna Siennika, Console Generale della Repubblica di Polonia in Italia, Istituto Polacco per la Memoria Nazionale e di Gabriele Ravanelli, presidente dell’Associazione “Eredità e Memoria”. La cerimonia è stata promossa dall’Associazione storico-culturale imolese “Eredità e Memoria”.

La cerimonia di inaugurazione della scultura

Nel corso della cerimonia, il Ministro Jan Jozef Kasprzyk ha insignito, fra gli altri, il sindaco Marco Panieri della Medaglia “Pro Patria”, per i cittadini italiani che hanno contribuito a diffondere la cultura e la storia della Polonia. A sua volta, il sindaco Panieri ha consegnato al Ministro Jan Jozef Kasprzyk ed alla Sen. Anna Maria Anders, Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia lo stemma araldico della Città di Imola; inoltre ha consegnato lo stemma in ceramica della Città a Gabriele Ravanelli ed allo scultore Luigi Enzo Mattei, autore della scultura del gen. Anders.