Faenza. Dopo un anno di pausa “forzata”, torna la sfilata di moda etica firmata Dress Again. Domenica 24 ottobre, ore 17.30 al Pala Bubani di Faenza, sfilerà la migliore selezione di abiti vintage di qualità e le creazioni originali di Dress Again Lab. Una sfilata per mettere al centro non solo gli abiti, ma anche le persone e le loro storie. Dress Again è infatti un progetto di moda etica promosso da Farsi Prossimo, dove è possibile scoprire capi di seconda mano selezionati e di qualità, ma anche un laboratorio dove il lavoro diventa la possibilità di riscatto personale.

Il Dress Again LAB è un luogo attraverso cui donne vittime di maltrattamenti o con difficoltà psicosociali possono riappropriarsi di una quotidianità lavorativa e di una dimensione sociale; la possibilità di intrecciare nuove relazioni e di avere un’autonomia economica è infatti la base del progetto in cui Farsi Prossimo fa rete con Sos Donna, Cooperativa Laura e i Servizi sociali dell’Unione della Romagna Faentina.

Novità di questa stagione è la capsule upcycling autunno/inverno 2021 pensata da due giovani stiliste: Maria Sole Liverani e Beatrice Vassura. Tutti gli abiti in passerella e le creazioni saranno disponibili per l’acquisto sul luogo dell’evento al termine della sfilata, la cui “colonna sonora” verrà suonata dalla Basterd Jazz Band. Per accedere all’evento clicca qui >>>> o scrivi a dressagain@farsiprossimofaenza.org. L’ingresso è a offerta libera, e sarà possibile entrare a partire dalle 17, obbligatorio il Green pass.

(Annalaura Matatia)