Imola. E’ stata salvata dai carabinieri una signora italiana di Sesto Imolese sulla settantina che il 15 novembre nel pomeriggio, sulle 17 circa, si è sentita male mentre cercava le margherite in un terreno.

Non vedendola rientrare a casa, il marito, preoccupato per l’incolumità della donna e date le condizioni atmosferiche del momento (buio, freddo e pioggia), ha dato l’allarme. Avvistata mentre giaceva priva di sensi nel fango di un canale di scolo, situato nelle vicinanze da dove si era allontanata, la donna è stata tratta in salvo dai militari dell’Arma che si sono calati nel fossato e l’hanno tirata fuori di peso. Tranquillizzata dai carabinieri, la signora è stata trasportata dai sanitari del 118 al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imola.