Castel San Pietro (Bo). “Siamo molto contenti di questa approvazione di tutto il consiglio comunale – dichiara il consigliere del Movimento 5 stelle Pietro Latronico – questa campagna  nasce per sensibilizzare gli automobilisti per una guida sicura e soprattutto per un sorpasso ad un minimo di un metro e mezzo di distanza dell’automobilista rispetto al ciclista, attraverso l’installazione di cartelli di avviso lungo le strade. La campagna vuole migliorare la sicurezza e il livello di convivenza tra utenti della strada differenti attraverso l’effetto informativo e culturale che i cartelli hanno indiscutibilmente verso l’utente della strada. I dati parlano chiaro: in Italia muore un ciclista ogni 35 ore e tantissimi incidenti avvengono in fase di sorpasso”.

Il consigliere del M5s di Castel San Pietro, Pietro Latronico

Continua il consigliere pentastellato “il ciclismo per Castello è sempre stata una pratica sportiva di primo ordine come dimostrano alcuni appuntamenti sportivi   e i moltissimi ciclisti lungo le strade, sia per la pratica sportiva sia per gli spostamenti quotidiani,  è fondamentale il potersi muovere in piena sicurezza. Castel San Pietro per la sua varietà e particolarità del suo territorio ha una vocazione cicloturistica di grande sviluppo collegata a tutte le sue attrattive ed eventi organizzati durante l’anno. Questa approvazione del nostro ordine del giorno pone l’attenzione sulla sicurezza stradale e sulla strada come luogo di convivenza di auto e bici. I cartelli che verranno posizionati rafforzeranno il lavoro di questa Amministrazione sul piano comunicativo per promuovere la mobilità sostenibile”.