Imola. Il Comune cerca sponsor per riqualificare aree verdi, mediante la sostituzione di attrezzature ludiche ormai obsolete, l’installazione di attrezzature sportive e arredi e nuovi giochi. Nei giorni scorsi, infatti, l’Amministrazione comunale ha pubblicato sul proprio sito (www.comune.imola.bo.it) l’avviso pubblico finalizzato a individuare fonti di finanziamento attraverso la ricerca di sponsor interessati a sostenere tali interventi, mediante la fornitura di beni e/o servizi (attrezzature sportive e ludiche, arredi) e la relativa posa in opera.

Si tratta, nel complesso, di oltre trenta aree verdi ricomprese in parchi, giardini, scuole e centri sociali distribuite in tutto il territorio comunale, frazioni comprese, che il Comune ha deciso di mettere a disposizione di sponsor.

“La disponibilità di un verde pubblico di qualità influisce in modo diretto sul benessere di cittadine e cittadini in quanto favorisce la socialità, il gioco, lo sport all’aria aperta e l’inclusione. Il nostro Comune ha un patrimonio importante di aree verdi le cui attrezzature (giochi e arredi) in alcuni casi sono datate, e pertanto vanno sostituite o non sono presenti, limitando le potenzialità di utilizzo dei luoghi stessi. Lo stesso vale per le aree verdi scolastiche la cui dotazione favorisce le attività di outdoor education, particolarmente importante in questo momento pandemico. Da qui nasce l’idea di proporre questa manifestazione di interesse che di fatto permette a tutti, privati cittadini o aziende, di contribuire a migliorare la qualità del verde pubblico a beneficio di tutta la comunità”, dichiara Elisa Spada, assessora all’Ambiente.

Aree interessate dagli interventi di riqualificazione – Vediamo, nello specifico, quali sono le aree verdi interessate dalla riqualificazione, messe a disposizione di eventuali sponsor e di quali interventi necessita ciascuna di loro. Cominciamo con le Aree verdi (parchi e giardini). In particolare sono stati individuati i seguenti Parchi Giochi e Palestre: Parco Ragazzi della Piazza Tienanmen: ripristini e sostituzioni dei giochi; Area Verdi Sorelle Mirabal: realizzazione area giochi e palestra all’aperto; Giardino Donatori del Sangue in via Guicciardini: sostituzione delle panchine, realizzazione di percorsi fitness; Parco Giovannini-Scarabelli: realizzazione di una palestra all’aperto; Parco Volta: realizzazione area giochi; Giardini San Domenico: riqualificazione dell’area verde e accessi; Parco Rocca Sforzesca: riqualificazione dell’area verde, pavimentazione e arredi. Per quanto riguarda le Aree verdi all’interno del patrimonio scolastico sono comprese: Nidi comunali Primavera, Piazza Romagna, Fontanelle e Campanella: realizzazione di tettoie; Scuole dell’Infanzia Statale Carducci, Rodari, Sasso Morelli, Pontesanto e Primaria Sesto Imolese: casetta in legno per bambini e altri giochi per l’area verde di pertinenza; Scuola dell’Infanzia Statale San Prospero: vele ombreggianti e tavoli da esterno; Scuola primaria di Sesto Imolese e la Primaria Rubri: tende da interno; Scuola primaria Ponticelli, Scuola Infanzia e Primaria Sante Zennaro, Infanzia Pulicari, Primaria Pulicari, Primaria Pelloni-Tabanelli, Secondaria Valsalva e Andra Costa, Primaria Campanella: gazebo; Archivio Storico Scolastico IC2, noto come “Archivio Carducci”: arredi per l’Archivio. Infine, fra le aree verdi dei centri sociali sono interessate: Bocciofila: realizzazione area giochi inclusiva; La Stalla: realizzazione area giochi inclusiva; Campanella: realizzazione di pavimentazione antitrauma e sostituzione dei giochi.

Anche i giardini di San Domenico rientrano fra le aree verdi da riqualificare

Come presentare la proposta di sponsorizzazione – Gli interessati potranno presentare la propria proposta utilizzando il modulo pubblicato nel sito, che deve essere compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal legale rappresentante del soggetto richiedente e accompagnato da copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità. Nella proposta di sponsorizzazione dovranno specificare, fra l’altro, l’attività o l’iniziativa prescelta e l’annualità tra quelle indicate nell’Avviso di sponsorizzazione e il tipo di sponsorizzazione e suo valore. Nella proposta dovrà inoltre essere allegata la preferenza sulla modalità di sponsorizzazione tra quelle proposte dal Comune di Imola ovvero: sponsorizzazione economica, attraverso il versamento al Comune di Imola di un importo a sostegno delle iniziative prescelte a seguito di emissione, da parte del Comune di Imola, di apposita fattura; sponsorizzazione tecnica, attraverso la fornitura di beni e servizi acquisiti esternamente mediante il ricorso ad altri soggetti fornitori; sponsorizzazione tecnica diretta attraverso la fornitura di beni e servizi in natura o relativi alla propria attività d’impresa.

Il modulo, compilato e sottoscritto, dovrà essere inviato tramite consegna per posta, a mano o corriere all’Ufficio Protocollo del Comune (Piazza Matteotti, n. 23 – Imola), che è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17:30; oppure inviato all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) del Comune di Imola: comune.imola@cert.provincia.bo.it; o inviato all’indirizzo e-mail del Servizio Interventi Tecnici e Patrimonio itp@comune.imola.bo.it

Il Comune si riserva di valutare l’installazione delle attrezzatture acquistate con le sponsorizzazioni anche in aree non indicate nell’elenco, secondo le priorità e le esigenze manutentive del proprio patrimonio, in accordo con lo sponsor, di chiedere precisazioni e informazioni integrative ed anche di non accettare proposte qualora ravvisi situazioni di conflitto di interesse tra l’attività pubblica e quella privata, un possibile danno alla propria immagine o attività, ovvero per motivi di inopportunità generale.

 Le domande possono essere presentate fino al 31 dicembre 2022 – L’avviso ha validità fino al 31/12/2022 ed è possibile inviare proposte in qualunque momento del suo periodo di validità, in tempo utile per consentire l’adempimento degli obblighi amministrativi e organizzativi connessi agli interventi sponsorizzati.

 

Informazioni – Eventuali informazioni possono essere richieste al Responsabile del Servizio Interventi Tecnici e Patrimonio Geom. Roberto Lelli e-mail: roberto.lelli@comune.imola.bo.it (Tel. 0542-602165) e al Dott. Vincenzo Rossi dello Staff del Sindaco e-mail vincenzo.rossi@comune.imola.bo.it (tel. 0542-602592).