Casola Valsenio (RA). Un inusuale calendario di eventi per ricordare i 170 anni dalla nascita di Alfredo Oriani, scrittore non usuale nato a Faenza nel 1852, avrà come cornice “Il Cardello” di Casola Valsenio, Casa museo in cui lo scrittore ha vissuto per gran parte della sua vita. Si tratta di cinque incontri con artisti noti in varie discipline, per approfondire ed imparare sotto la loro guida i segreti delle loro arti, seguendo le nostre passioni creative.

Si comincia sabato 14 e domenica 15 maggio con “Diario di Viaggio”, un weekend insieme a Roberto Cariani, maestro di Travel Booking. Nell’era dei social, la passione di fare con le proprie mani un diario di viaggio, con appunti, disegni, ritagli di immagini, sta incredibilmente avendo una grande riscoperta nel pubblico di tutte le età. Prima dell’avvento della fotografia molti viaggiatori disegnavano sul loro taccuino ciò che vedevano riportando forme, prospettive colori ed ombre dei luoghi visitati nella loro personale interpretazione. Un modo per andare più a fondo nella scoperta di ciò che vediamo, cercare dettagli e impressioni, fissare sulla carta i ricordi. Roberto ci insegnerà dunque a realizzare un nostro personalissimo diario di viaggio, che cambierà ad ogni viaggio, perché ogni viaggio è una nuova esperienza di vita.

Sabato 21 e domenica 22 maggio la “bella scrittura” prende corpo con inchiostro e pennini guidati da Silvia Santandrea. La Calligrafia, o bella scrittura, è un’arte che insegna a tracciare la scrittura in modo elegante e regolare. Imparare come tenere in mano la penna in modo corretto ed esplorare la sapienza antica del gesto che traccia un segno sul foglio in maniera fluida e regolare può divenire un modo per personalizzare la nostra scrittura e di facilitarla nei gesti quotidiani. Il corso esplorerà lo stile “Corsivo Inglese”, un classico ed elegante stile tra i più conosciuti.

Sabato 25 e domenica 26 giugno la “Pratica di scrittura creativa” sarà protagonista del corso tenuto da Cristiano Cavina, scrittore casolano, che ha conquistato il pubblico con il suo stile fresco e genuino. Insieme a Cristiano esploreremo le nostre sensazioni e le nostre storie ed impareremo a tradurle nella scrittura in maniera efficace e con uno stile tutto personale. La scrittura creativa è un’arte appassionante con cui si impara a liberare il proprio essere cercando quello stile che ci rappresenta e con cui dar voce in maniera personalissima alle proprie storie.

Sabato 24 e domenica 25 settembre con “Le mani nell’argilla” Alberto Mingotti ci farà giocare con questa materia che racchiude ricordi d’infanzia e mille possibilità per esprimere la propria creatività. Dopo aver imparato le basi per lavorare con l’argilla e “pastrocchiato” un po’ con essa, grazie consigli di Alberto vedremo uscire dalle nostre mani un oggetto frutto della nostra personalissima espressività.

I corsi sono organizzati da IF Imola Faenza Tourism Company e dall’Associazione culturale “Creativi sopra la media”, con il contributo del Comune di Casola Valsenio

Il costo dei corsi è di 70 € ciascuno, include la tessera associativa a “Creativi sopra la media” e non comprende i materiali necessari.

Info e prenotazioni: [email protected]