Imola. In vista del concerto di Vasco Rossi all’autodromo del 28 maggio, sono state predisposte alcune variazioni della viabilità. Il Comune con un’ordinanza, ha predisposto molte variazioni dalle 17 fi venerdì 27 maggio alle prime ore di domenica 29.

Ecco le principali. Dalle 17.00 di venerdì 27 maggio alle ore 7.00 di domenica 29 maggio, divieto di transito veicolare e pedonale nel percorso ciclo-pedonale compreso fra Viale Dante e il parco “Chico Mendez”; dalle ore 17.00 di venerdì 27 alle ore 7.00 di domenica 29 maggio, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione, nelle seguenti vie: viale Dante (tratto da via F.lli Rosselli all’intersezione Pirandello/Graziadei), via F.lli Rosselli; via R. Galli, ad eccezione dei veicoli specificamente autorizzati; via L. Musso; viale dei Colli, nel tratto compreso fra l’intersezione con via L. Musso e via Ascari; dalle ore 19.00 di venerdì 27 alle ore 7.00 di domenica 29 maggio, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione, nelle seguenti vie:
viale Dante, nel tratto da piazzale Leonardo da Vinci all’intersezione Pirandello/Graziadei (tenuto conto delle chiusure delle immissioni delle Vie Tasso e Goldoni su Viale Dante, sulle predette laterali è consentito il doppio senso di marcia per i residenti, al fine di raggiungere le proprie abitazioni); v
ia Pirandello, nel tratto compreso fra Via Boccaccio e viale Dante; via Graziadei, nel tratto compreso fra Viale Dante e Via Manzoni; via Tabanelli, nel tratto compreso fra Via Goldoni e Via Graziadei;
dalle ore 8.00 di venerdì 27 alle ore 7.00 di domenica 29 maggio, istituzione del doppio senso di marcia sull’intero tratto Viale Dante, con conseguente soppressione della corsia preferenziale e divieto di sosta sul lato ovest;
5. dalle ore 7.00 di venerdì 27 alle ore 12.00 di lunedì 30 maggio, istituzione di un percorso pedonale tutelato sulla Via Graziadei, nel tratto compreso fra Via Patarini e Via Banfi; dalle ore 14.00 di venerdì 27 alle ore 4.00 di domenica 29 maggio, divieto di sosta con rimozione nel parcheggio di Via Musso e nell’area di sosta denominata “Lager Nazisti” di Via Tiro a Segno; dalle ore 5.00 di sabato 28 alle ore 4.00 di domenica 29 maggio, divieto di sosta con rimozione, nelle seguenti aree: parcheggio all’intersezione Via Patarini/Via Lughese; parcheggio Via Graziadei, all’intersezione con Via Manzoni; parcheggio Palazzetto dello Sport “A. Ruggi”; parcheggio Via Onorio II;
e) parcheggio “Ex Frantoio”, in Via Pirandello;
parcheggio “Ex Frantoino” in Via Pirandello, all’intersezione con Via Boccaccio. parcheggio di Via delle Lastre (ex locale “Riverside”), con ingresso in Via Pirandello; parcheggio “Il Meleto” in Via Tiro a Segno; area destinata agli spettacoli viaggianti, in Via Pirandello; area di sosta a margine della carreggiata di Via Tiro a Segno, lato fiume; parcheggio all’intersezione Via Ascari/Via dei Colli (area ex 17); parcheggio in Via Ascari, adiacente al Centro Ippico;

Dalle ore 13.30 di sabato 28 alle ore 4.00 di domenica 29 maggio, divieto di sosta con rimozione,nelle seguenti aree: via Oriani; via Tabanelli, su entrambi i lati della carreggiata lato est, da Via Oriani a P.le Michelangelo; via Guicciardini; area di sosta adiacente al plesso “Sante Zennaro”;  dalle ore 20.00 di sabato 28 alle ore 6.00 di domenica 29 maggio, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione, nelle seguenti vie: viale Andrea Costa, da Viale Marconi a Piazzale Marabini; piazzale A. Marabini, intero tratto; viale XXIV Maggio, nel tratto prospiciente il Piazzale A. Marabini; dalle ore 23.00 di sabato 28 alle ore 6.00 di domenica 29 maggio, divieto di transito veicolare e pedonale nelle seguenti vie: viale XXIV Maggio; via IV Novembre; via G. Minzoni; via Piave; via della Senarina;
Il Comune, inoltre, dispone al fine di tutelare la sicurezza delle persone e garantire la circolazione stradale, in considerazione dei flussi di traffico che si potrebbero sviluppare nel corso dell’evento, l’eventuale adozione dei seguenti ulteriori provvedimenti, a cura della Polizia Locale, in accordo con le Forze di Polizia nazionali: istituzione del senso unico di marcia sulla Via Quarantini, da Via Tiro a Segno a Via S. Lucia; istituzione del senso unico di marcia su via dei Colli, dalla Via Goccianello alla Via Ascari e sulla Via Ascari, dalla Via dei Colli alla Via Pediano; c) divieto di transito su Via Graziadei, nel tratto compreso fra Via Manzoni e Via Banfi.
Dai precetti contenuti nella presente ordinanza si intendono esclusi i residenti, limitatamente ai percorsi più brevi di ingresso ed uscita dalle zone interdette, i possessori di titolo autorizzativo per l’accesso all’autodromo, e le persone ed i veicoli specificamente autorizzati.

Gli organizzatori dell’evento provvederanno alla collocazione di idonea segnaletica stradale, al fine di dare attuazione a quanto appena disposto, oltre ad adottare i necessari accorgimenti per la sicurezza e fluidità della circolazione stradale.

La Polizia Locale, le Forze dell’Ordine ed i veicoli d’emergenza e di soccorso, qualora sia necessario per tutelare la sicurezza e l’incolumità pubblica, potranno derogare dai precetti sopra elencati.

Gli organi di Polizia Stradale, di cui all’art. 12 del Codice della Strada, al fine di agevolare l’afflusso e il deflusso dei veicoli nelle zone interessate dalla manifestazione, potranno adottare provvedimenti di limitazione, interdizione o modifica della circolazione stradale, dandone attuazione con il proprio personale e con la segnaletica provvisoria disponibile.