Imola. Si terrà lunedì 4 luglio nel cortile di Santa Maria in Regola il concerto “Quando la musica non ha confini” per la rassegna “Notte d’amore immenso – il violino di Primo Contavalli”, a ingresso gratuito con prenotazione allo 0542/26606 fino a esaurimento dei posti, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

I protagonisti d’eccezione saranno due. Al violino si esibirà Gilles Apap, noto per il virtuosismo multiforme, il singolare approccio alla musica e la capacità di portare gioia in ogni sala da concerto. Presenta performance originali del repertorio classico standard combinato con generi come il jazz e il folk da tutto il mondo e il risultato è un approccio unico che fonde diversi stili musicali.

Alla fisarmonica, lo affiancherà Myriam Lafargue che grazie al suo virtuosismo e al suo talento ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali (Prix Médard Ferrero, primo premio del concorso internazionale di Kligenthal in Germania, il trofeo mondiale della fisarmonica in Italia), che l’hanno portata ad esibirsi in Europa, negli Stati Uniti d’America e in Giappone, collaborando con i più grandi musicisti.