Ai Giochi del Mediterraneo a Orano, il lughese trapiantato da lungo tempo a Imola Fabio Scozzoli ha vinto i 50 rana con il tempo di 26”97 (nuovo record della competizione) davanti al turco Emre Sakci (27”00) e allo sloveno Peter John Stevens (27”46). Si tratta di un ottimo tempo che permette al capitano azzurro del nuoto in Algeria di qualificarsi per gli Europei di nuoto di Roma.

Fabio Scozzoli ha vinto i 50 rana ai Giochi del Mediterraneo qualificandosi per i campionati europei di Roma

“A nome dell’Amministrazione comunale e mio personale desidero esprimere le più sentite congratulazioni a Fabio Scozzoli, per la prestigiosa vittoria ai Giochi del Mediterraneo, nei 50 rana. Un successo per il forte nuotatore imolese che suggella la voglia e la determinazione di questo atleta che continua a regalarci grandi successi e grandi emozioni. Le congratulazioni vanno anche ad Anita Bottazzo, per il secondo posto nei 100 rana femminili, sempre ai Giochi del Mediterraneo, un risultato di assoluto valore. Tutto questo ci dà grande soddisfazione.  E’, inoltre, un riconoscimento anche al lavoro portato avanti in tutti questi anni, con capacità e passione, dall’Imolanuoto”, commenta il sindaco Marco Panieri.