Imola. Tragedia sfiorata nella frazione di Fabbrica. Ancora una volta protagonista è stata la via Montanara, in questo periodo dell’anno molto trafficata dalle auto e percorsa pure da parecchi ciclisti.

Una Peugeot 206 condotta da B.E. donna di 30 anni domiciliata ad Imola il 6 luglio a metà pomeriggio, proveniente di un’area di parcheggio posta a lato di via Montanara, si immetteva sulla strada con manovra di svolta a sinistra in direzione Imola. Nell’effettuare tale manovra collideva con due biciclette che percorrevano la via Montanara.

Le bici erano condotte da cicloamatori di donne e precisamente S.V. di 42 anni residente ad Imola,  e S.S.  di 54 anni residente anch’essa ad Imola.

La conducente della vettura non riportava lesioni visibili, mentre la 54enne veniva soccorsa dal personale medico e trasportata con l’elisoccorso all’Ospedale Maggiore di Bologna dove è stata ricoverata. La cicloamatrice 42enne veniva trasportata al Pronto Soccorso di Imola con prognosi favorevole.

Il traffico ha subito un rallentamento per circa un’ora ed il traffico proveniente dalla Alta Valle del Santerno è stato deviato in via Codrignano fino al termine dei rilievi.