Imola. L’Andrea Costa Basket comunica di aver raggiunto un accordo con Luca Montanari per la prossima stagione sportiva. Il cestista bolognese, classe 1992, nell’ultima annata ha indossato la canotta della Pallacanestro Crema chiudendo la regular season con una media di 12.8 punti a partita. Cresciuto nel settore giovanile della Fortitudo Bologna, può ricoprire il ruolo di playmaker e di guardia. Il suo annuncio arriva in concomitanza con l’apertura della campagna abbonamenti biancorossa e si tratta di un innesto importante per il roster di coach Grandi. Montanari è pronto per fare la differenza sul parquet del palaRuggi e negli altri palazzetti d’Italia che lo vedranno protagonista da avversario.

Luca Montanari

Ecco il commento del nuovo arrivato Luca Montanari: “Sono molto contento di essere all’Andrea Costa, soprattutto perché raggiungo Federico Grandi che è un allenatore di cui ho tanta stima, sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista umano. E’ un coach che sa trasmetterti tanto e darti fiducia nei momenti in cui hai bisogno, per me avere una guida come la sua è fondamentale. Sono felice anche perché avrò modo di giocare con compagni che conosco e con i quali ho già giocato più volte. Sono giocatori che portano in campo tanta serietà e tanta voglia di lavorare. Questi sono fattori che cerco molto nelle squadre in cui vado e credo sia importante trasmettere questi valori anche a tutto il resto del gruppo in ogni allenamento e prima delle partite. Sono contento di come stia andando avanti la struttura della squadra e giocare in una piazza come quella di Imola è molto interessante. E’ uno stimolo che volevo e che stavo cercando, proprio per questo motivo sono felice di essere qui”.

Nel frattempo, Carlo Trentin rinnova con l società biancorossa. Il 26enne ha chiuso la scorsa annata con una media di 8.7 punti a partita nella regular season. Un campionato che lo ha visto crescere gara dopo gara, diventando sempre più protagonista all’interno degli schemi di gioco di coach Grandi. L’ala di 194 cm era in scadenza di contratto ma ha deciso di prolungare la sua permanenza in Romagna rinnovando per un altro anno con la società biancorossa.

Il commento di Trentin dopo il rinnovo: “Per prima cosa voglio ringraziare Federico Grandi e la società per la fiducia dimostrata in me. Sono molto contento di continuare il mio percorso in una piazza storica come quella di Imola. Giocare al palaRuggi regala sempre grandi emozioni, in più quest’anno ci sarà anche il derby… non vedo l’ora”