Ravenna. Di notte, in bicicletta contro un’auto. Così, vicino ad alcune delle mete estive preferite dagli imolesi (Porto Corsini, Marina di Ravenna, Marina Romea), su via Baiona, è morto verso le 2.30 del 13 luglio un 21enne imolese, Simone Bergamini.

Sembra che stesse pedalando con un gruppo di amici in bici da Porto Corsini per fare ritorno a Marina di Ravenna. Visto che a quell’ora il servizio traghetto sul portocanale è sospeso, pare che i ragazzi volessero attraversare dal ponte mobile che si trova a ridosso del centro di Ravenna ma, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, il 21enne imolese è stato travolto da una Toyota Yaris.

Le gravi ferite hanno comportato la morte nonostante l’intervento di soccorso degli operatori del 118. Le indagini sono in corso per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.