Faenza. Avviato già lo scorso anno, il percorso formativo “RicuciAmo” ha coinvolto 12 donne guidate da tutor provenienti da aziende tessili e di moda che hanno sposato il progetto, nato con il fine di garantire una formazione (e un successivo inserimento lavorativo) tutti al femminile.

Al fine di stilare un bilancio di questo primo anno, è stata organizzata per il 15 luglio in piazza Nenni a Faenza (a partire dalle 20.45) la serata “Impresa è donna”. Accompagnate dalla musica dal vivo e intervallate da momenti di danza preparati dalle scuole “Dance Studio” e “Faenz’a Danza”, donne della città e ospiti, tra cui l’attrice Maria Pia Timo, Nadia Padovani, manager del Gresini Racing Team, la regista Francesca Fabbri Fellini, ma anche rappresentanti del mondo della politica, dello sport e del volontariato, sfileranno indossando le creazioni sartoriali creati dalle corsiste.

Nel corso della serata avranno luogo anche momenti di approfondimento sui temi della violenza di genere, con interventi mirati a capire la situazione attuale, le possibili via di uscita, ma anche per aprire un focus sull’imprenditoria femminile attraverso un confronto con le diverse ospiti. Durante la serata, verrà infatti istituito il riconoscimento “Impresa donna”, premio che mira a diventare un appuntamento fisso annuale.

I posti per partecipare alla serata gratuita sono a numero limitato, per questo motivo è consigliata la prenotazione scrivendo al seguente indirizzo: [email protected].

(Annalaura Matatia)