Castel del Rio (BO). Una banale lita per motivi stradali sembra all’origine dell’omicidio avvenuto verso mezzanotte del 15 luglio a Castel del Rio dove ha perso la vita un giovane 23 enne Fabio Cappai, operaio in un’azienda della Vallata del Santerno.

Il giovane è stato accoltellato a morte vicino al campo sportivo del paese. Le indagini, coordinate dalla Procura per i minorenne di Bologna, guidata dalla dottoressa Silvia Marzocchi. si sono subito concentrate su un giovanissimo ancora minorenne. Al momento dell’omicidio sul luogo erano presenti anche altre persone, soprattutto giovani. Sul posto sono intervenuti, oltre al 118, il medico legale, la sezione scientifica e il nucleo investigativo dei carabinieri.

Sconcerto e dolore è stato espresso dal sindaco Alberto Baldazzi, che dal sito del Comune ha annunciato che “domani sera (domenica 17, ndr), alle ore 21, davanti alla chiesa di Castel del Rio si svolgerà una fiaccolata in memoria del nostro amico e compaesano Fabio che questa notte ci ha lasciati”.