Imola. La Virtus Imola annuncia l’accordo raggiunto con il pivot Miloš Milovanović in vista della prossima stagione di serie B. Serbo nativo di Belgrado, bergamasco d’adozione e di formazione italiana, Milovanović è un pivot di 202 cm che “occupa” molto spazio nel pitturato, facendo valere il proprio fisico prorompente ed una mano piuttosto “calda”.

Milos Milavanovic

Ora ha 26 anni, mosse i primi passi ai 69ers di Grumello del Monte, Mozzo e Bluorobica Bergamo: proprio con Mozzo, addirittura a 15 anni esordisce in C Silver. Quindi, a 19 anni il primo salto in serie B a Bergamo dove giocò insieme a quel Simone Cortesi, ben noto avversario della Intech nelle ultime stagioni a Ferrara in C Gold (e a Michele Magini, incontrato nell’ultima stagione alla Bmr Scandiano).

Da quel momento, dalla stagione 2015/2016, un continuo crescendo di canestri e di punti, con medie stagionali chiuse ben al di sopra dei 10 punti a partita, tra Prevalle (11,7 e 10,1 in C Silver) e Lumezzane (9,9, 14,5, 12,8 e 11,3 in C Gold e Silver), fino all’ultimo anno eccezionale a Gorle, sempre in C Gold, dove ha segnato 441 punti, alla media di 17,6 punti a gara.

Sempre tra i migliori marcatori della propria squadra, Milovanović è decisamente un leader in attacco, facendosi rispettare pure sotto al ferro in difesa