Imola. Alle elezioni del 25 settembre, il centrodestra candida Benedetta Fiorini, 46 anni, della Lega nel collegio uninominale della Camera che comprende anche i Comuni del circondario imolese, ma che è molto più grande rispetto al passato essendo stato ridotto il numero dei parlamentari dal referendum dello scorso anno secondo il volere della maggioranza dei cittadini recatisi al voto. Viene dal territorio di Reggio Emilia.

Benedetta Fiorini della Lega
it.wikipedia.org

Era già stata eletta alla Camera nel 2018 nel collegio di Sassuolo con Forza Italia, poi è passata nell’agosto del 2020 al Carroccio guidato da Matteo Salvini.

Ha esperienze al governo, non in ruoli di primo piano, precedenti al suo impegno politico quando fu chiamata nell’ufficio stampa durante il governo Monti e quello Letta nello staff dell’allora ministra “tecnica” Annamaria Cancelleri.

Nel centrosinistra, dovrà affrontare il co-portavoce nazionale dei Verdi Angelo Bonelli già designato nell’uninominale. Per ora, è completamente sconosciuta nel territorio dell’Imolese.

(m.m.)