Imola. Venerdì 9 settembre a Imola, alle 21 nella Rocca Sforzesca, si chiude la 22esima edizione di Emilia Romagna Festival con i giovani talenti de La Toscanini Next, orchestra formata da musicisti under 35, alle prese con un programma di “musica per gli occhi”, Colonne da Oscar”, composto da colonne sonore di film di successo, brani irresistibili, gemme musicali che da sempre affascinano l’ascoltatore.

Precede il concerto, la proiezione in prima assoluta del cortometraggio “27 dollari, Daydream”, tratto dall’opera lirica multimediale “27 dollari” della compositrice Paola Samoggia, per la regia di Carlo Magrì, un’onirica visione “ad occhi aperti”, tra canto lirico e danza contemporanea, ispirata al sogno del Premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus (ideatore del microcredito) di “segregare la povertà nei musei” attraverso un modello economico basato sul lavoro. Prodotto da Imagem srl in collaborazione con il Teatro Comunale di Bologna e l’assessorato alla Cultura del Comune di Bologna, il corto sarò proiettato alla presenza della compositrice Paola Samoggia con un intervento in diretta streaming del Premio Nobel per la Pace, Muhammad Yunus.

In caso di maltempo, il concerto si terrà al teatro dell’Osservanza