Imola. Venerdì 16 settembre alle 21 in via Aldrovandi, Maurizio Solieri e Massimo Poggini presenteranno la ristampa completa aggiornata al 2022 del libro “Questa sera rock’n’roll” all’inteno della rassegna Adelante organizzata da Arci Bologna, circolo Arci Estro e Bombo jazz club, Bottega d’arte sociale, compagnia Exit e inserita all’interno di Imola in musica del Comune di Imola, e di Bologna estate, il cartellone di iniziative promosso e coordinato dal comune di bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – territorio turistico Bologna-Modena.

Maurizio Solieri

Nel libro “Questa sera rock’n’roll”. Solieri racconta che la prima volta che lo sentì metter le mani su una chitarra, Vasco Rossi rimase allibito, e lo ricorda come fosse oggi. Da quel momento Maurizio Solieri diventò il suo chitarrista. per risalire a quell’incontro fatale, occorre tornare indietro al 1977 e calarsi nella provincia emiliana. all’epoca Solieri era un ragazzo troppo pazzo per la musica per studiare Medicina come avrebbe voluto la sua (buona) famiglia, e Vasco era un dj che meditava di incidere un disco, ma “già allora”, rievoca Maurizio, “si capiva che era convinto di arrivare lontano: lo si intuiva anche solo guardandolo in quegli occhi azzurro cielo che, come avrei scoperto in seguito, facevano cadere ai suoi piedi le ragazze”.