Faenza. 25 anni di grande musica. Il Mei festeggia il quarto di secolo con l’Indipendent Music Week d’Italia da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre. Tre giorni di concerti nelle principali piazze, teatri e palazzi e palchi di Faenza, con una gustosa anteprima a Bologna, alla Tettoia Nervi di piazza Lucio Dalla, giovedì 29 settembre.

Vera e propria Independent Music Week italiana, la tre giorni del Meeting delle etichette indipendenti è dedicata quest’anno a Ivan Graziani. Il cantautore abruzzese sarà celebrato con una speciale figurina, prodotta da Figurine Forever e realizzata da Anna Bischi Graziani, che verrà presentata ufficialmente sabato 1° ottobre al teatro Masini di Faenza, in occasione dell’omaggio musicale a cura di Filippo Graziani e della sua band.

La figurina era stata presentata in anteprima nei giorni scorsi al presidente della Regione, Stefano Bonaccini, in occasione della consegna della figurina solidale dedicata al Maestro Secondo Casadei. Al teatro Masini (ore 20.30) saranno ospiti della serata anche Frida Bollani Magoni e Luca Madonia al Contest fra i vincitori dei concorsi di canzone d’autore intitolati ad artisti italiani.

Il programma del Mei >>>>

“Il Mei è da 25 anni un grande ‘talent’, una iniziativa cioè che dà centralità a un mondo di artisti e di realtà produttive musicali che non stanno dentro ai grandi circuiti Una manifestazione che mantiene nel tempo la sua indipendenza e la capacità di mettere sul palco realtà sempre nuove e interessanti”, afferma Mauro Felicori, assessore alla Cultura e Paesaggio.

Giordano Sangiorgi, organizzatore del Mei

“I Maneskin, Colapesce e Di Martino, sono solo alcuni degli artisti musicali che hanno mosso i loro primi passi al Mei. Il nostro programma è fatto al 90% da giovani alle prime esperienze, e invitiamo tutti gli appassionati di musica a venire a faenza per ascoltare gli artisti di domani”, aggiunge Giordano Sangiorgi, ideatore del Mei.