Dopo le visite guidate di maggio, è tutto pronto per l’appuntamento autunnale con le Rocche di Caterina, organizzato da IF Imola Faenza, in collaborazione con i Comuni di Bagnara di Romagna, Dozza, Imola e Riolo Terme. Sabato 1° ottobre e domenica 2 tornano le visite guidate tematiche alla scoperta delle rocche sforzesche di Bagnara, Dozza, Imola e Riolo, con possibilità di visitarle tutte e quattro nello stesso weekend.

Questi i temi e gli orari delle visite:

Rocca di Bagnara di Romagna: Leonardo e Caterina: architettura, macchine da guerra e curiosità alchemiche

La rocca di Bagnara vista dagli occhi di uno dei più grandi geni di tutti tempi: Leonardo da Vinci. La storia suggerisce molti momenti in cui Caterina e Leonardo si sono trovati nello stesso luogo nello stesso tempo o possibili occasioni d’incontro anche se, per ora, non vi è alcuna prova documentata. C’è chi suggerisce che la modella per la famosa Gioconda possa essere proprio la Tigre delle Romagne. Cavalcando queste interessanti possibilità, Caterina e Leonardo guideranno i visitatori alla scoperta della rocca e di aneddoti del loro tempo. La visita sarà accompagnata da un’attività ludica per adulti e bambini sulle opere del genio.

 Orario delle visite guidate: Sabato 1 ottobre: ore 15 e 16.30; Domenica 2 ottobre: ore 15 e 16.30

www.comune.bagnaradiromagna.ra.it/Citta-e-territorio/Cultura/Musei

Rocca di Dozza: Machiavelli e Caterina: tra realtà e mito

La visita alla Rocca, che domina l’antico borgo castellano di collina, ripercorre le tappe fondamentali della vita di Caterina. In particolare, il percorso di visita si concentrerà sul rapporto tra la Signora di Romagna e Niccolò Machiavelli, dal loro primo incontro a Forlì nel 1499 fino al ricordo lasciato ai posteri dal segretario fiorentino, che contribuì a far nascere la leggenda di Caterina Sforza.

Orario delle visite guidate: Sabato 1 ottobre: ore 16.30; Domenica 2 ottobre: ore 11.30. Domenica 2 alle 16.30: laboratorio tematico per bambini dai 4 ai 10 anni “Le mille forme di Caterina Sforza”. Prenotazione obbligatoria: 0542 678240 – [email protected]www.fondazionedozza.it

Rocca di Imola: Giovanni dalle Bande Nere, “il Gran Diavolo”, figlio di Caterina

Ereditò dalla madre l’attitudine alle armi e fu capitano di ventura al soldo di numerosi potenti della sua epoca. Come la madre, anche Giovanni, audace e impulsivo, coraggioso e tenace, ha lasciato il segno fino a diventare leggenda. Nel percorso all’interno della Rocca di Imola si scopriranno aneddoti, armi, curiosità e leggende legate all’ultimo capitano di ventura, tra i più grandi condottieri del Rinascimento italiano. Durante la visita i più piccoli saranno intrattenuti in attività a tema.

Orario delle visite guidate: Sabato 1 ottobre: ore 16.30; Domenica 2 ottobre: ore 16.30 www.museiciviciimola.it

Rocca di Riolo Terme: Caterina e il Valentino: d’armi e di battaglie

Nel novembre del 1499 Cesare Borgia, figlio di papa Alessandro VI, diede il via alla conquista delle Romagne, divenendo a tutti gli effetti l’acerrimo nemico di nostra Signora Caterina Sforza. Caterina in persona vi narrerà le vicende che la spodestarono e di come il Valentino la fece portar via con catene d’oro. Durante la visita i bambini potranno vestirsi da dame e cavalieri e gli adulti provare parti di armatura.

Orario delle visite guidate: Sabato 1 ottobre: ore 15.30 e 18.00; Domenica 2 ottobre: ore 10.30 e 15.30

Altre attività dedicate a Caterina possono essere prenotate nelle stesse giornate: “Il banchetto delle verità”, cena con delitto; “Caterina, donna di amori e passioni”, visita d’esperienza; “A far bella”, aperitivo sensoriale (Info e prenotazioni per queste attività: 0546 71044 – [email protected]www.atlantide.net/roccadiriolo)

Prenotazione obbligatoria per tutte le visite guidate entro le 16 di venerdì 30 settembre a:

IF Imola Faenza Tourism Company 

www.imolafaenza.it/experience/servizi/cultura-tour-e-visite-guidate 

[email protected];

Tel. 0542-25413