Conselice (Ra). La rassegna “La poesia in dialogo” proseguirà sabato 22 ottobre alle ore 18 con il terzo incontro curato per il Comune di Conselice e per la biblioteca Giovanna Righini Ricci con le autrici Annalisa Ciampalini e Rossella Renzi. Il dialogo sarà introdotto e moderato da Monica Guerra. Annalisa Ciampalini e Rossella Renzi presenteranno le loro più recenti pubblicazioni, entrambe uscite nella collana Portosepolto, diretta da Luca Pizzolito per la casa editrice peQuod. I versi di “Tutte le cose che chiudono gli occhi” di Annalisa Ciampalini dialogheranno con i versi di “Disadorna” di Rossella Renzi.

Rossella Renzi in poesia ha pubblicato: “I giorni dell’acqua” (L’arcolaio 2009), “Il seme del giorno” (L’arcolaio 2015), “Dare il nome alle cose” (Minerva 2018), “Disadorna” (peQuod 2022); il saggio “Dire fare sbocciare. Laboratori di poesia a scuola” (E-book per Pordenonelegge 2018). È redattrice di «Argo» e di «Poesia del nostro tempo». Per la casa editrice Argolibri dirige la collana “Territori” per cui ha curato il volume Argo 2020 L’Europa dei poeti. Con altri autori ha curato “L’Italia a pezzi. Antologia dei poeti italiani in dialetto e in altre lingue minoritarie” e numerosi Annuari di poesia. Conduce “Novissime, podcast mensile di poesia e letteratura” insieme a Lello Voce. Realizza, in collaborazione con artisti di vario tipo, progetti che indagano il rapporto tra la poesia e le diverse forme artistiche. Collabora con l’Associazione Independent Poetry attiva nell’organizzazione di eventi.

Annalisa Ciampalini è nata a Firenze nel 1968 e lavora a Empoli, dove risiede. È stata per anni insegnante di matematica, amante da sempre della poesia della musica e della natura.
Nel 2008 ha pubblicato la raccolta “L’istante si dilata” con Ibiskos Editrice,
nel 2014 la raccolta “L’assenza” edita da Ladolfi Editore. Nel 2018 ha pubblicato “Le distrazioni del viaggio” con Samuele editore, libro tradotto in spagnolo da Antonio Nazzaro. Insieme a Giancarlo Stoccoro ha contribuito al libro Pierino Porcospino e l’analista selvaggio (ADV Publishing House 2016). “Tutte le cose che chiudono gli occhi” è la sua più recente raccolta, pubblicata nel 2022 con la casa editrice peQuod, collana Portosepolto.