I 30 anni della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Imola. La Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, come le altre 85 Fondazioni di origine bancaria presenti nel nostro paese, quest’anno compie trent’anni.

Per celebrare questa occasione, che di può considerare una festa non solo della Fondazione ma di tutta la città, è prevista una iniziativa al teatro Ebe Stignani di Imola per giovedì 17 novembre, ore 18, dal titolo “1992 / 2022 – Una storia lunga trent’anni”.

 

Parallelamente alla storia italiana degli ultimi 30 anni verranno ricordate le vicende delle Fondazioni di origine bancaria nate con la Legge Amato tra il 1991 e il 1992, che separò l’attività filantropica da quella creditizia.

“In questi anni la Fondazione di Imola ha fatto tanto mettendo a disposizione della Comunità risorse finalizzate alla promozione dello sviluppo economico e sociale – afferma Rodolfo Ortolani, presidente Fondazione Crimola -. Riteniamo però che il ruolo principale da noi svolto sia stato quello non solo di sostenere, ma soprattutto di attivare, coadiuvare e far dialogare tutte le energie presenti nel territorio stimolando la partecipazione dell’intera comunità alla volontà e allo sforzo collettivo di migliorare le vita delle persone. E’ questa comunità di intenti, questa stretta rete collaborativa formata da soggetti pubblici e privati, profit e non profit, che vogliamo mettere al centro dell’attenzione del nostro trentennale. Tante cose sono state fatte e tante ancora potranno essere fatte mantenendo questo forte legame comunitario. Per queste ragioni vi aspettiamo tutti alla serata di celebrazione di quella che riteniamo non solo una festa della Fondazione ma una festa di tutta la città.”

Una storia nella quale, tramite le organizzazioni di terzo settore, gli enti locali, le istituzioni scolastiche, le università, i centri di ricerca, i cittadini sono stati di fatto i principali beneficiari dell’impegno messo in campo dalle Fondazioni.

Il programma

Introduce Rodolfo Ortolani – Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Partecipano

Paolo Mieli – Giornalista

Francesco Profumo – Presidente Acri (Associazione di Fondazioni e Casse di risparmio)

Angelo Varni – Professore Emerito Alma Mater Università di Bologna

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti allo 0542.26606 – segreteria della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.