Castel San Pietro Terme (Bo). “W la Co2” (Il Mulino editore) è il titolo del libro di Gianfranco Pacchioni che verrà presentato venerdì 18 novembre, ore 20.30, nella biblioteca di Castel San Pietro, ultimo appuntamento del 2022 con la rassegna “Ambiente oggi e(‘) domani” organizzata dalla Libreria Atlantide, in collaborazione con il Comune di Castel San Pietro Terme. L’autore dialogherà con il giornalista Valerio Zanotti.

“Il costante aumento della Co2 nell’atmosfera ha determinato le conseguenze climatiche che ben sappiamo – spiega l’autore -. Molto si parla del problema, poco delle soluzioni. Anche se potessimo fermare ora le emissioni di Co2 la temperatura del pianeta continuerà a crescere a lungo. E in realtà di Co2 ne produrremo ancora per decenni in attesa di una completa transizione alle energie rinnovabili, e continueremo a produrne anche dopo. Forse una via d’uscita c’è. Dobbiamo non solo ridurre le emissioni ma catturare la Co2 e riutilizzarla come materia prima, magari per produrre combustibili puliti e sostenibili. Copiando dalla natura, e sfruttando l’energia che ci arriva dal sole. Non è fantascienza, oggi si può fare”.

Gianfranco Pacchioni, professore di chimica dei materiali all’Università di Milano-Bicocca e membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei, è un eccellente divulgatore: rendere interessante la storia di un gas, fornire risposte concrete per risolvere il problema della Co2 nell’atmosfera, considerandola come una risorsa, questo vuol fare con il libro che presenteremo in Biblioteca. Sembra paradossale, ma non è fantascienza pensare a combustibili puliti e sostenibili ottenuti dal riutilizzo dell’anidride carbonica.

Per le sue ricerche ha ricevuto numerosi premi internazionali, fra cui l’Humboldt Award e la medaglia Pascal della European Academy of Sciences. Ha tra l’altro pubblicato “Idee per diventare scienziato dei materiali” (2006) e “Quanto è piccolo il mondo” (2008), entrambi con Zanichelli, per il Mulino “Scienza, quo vadis?” (2017) e “L’ultimo Sapiens” (2019).

Informazioni: Biblioteche comunali, tel. 051.940064 – Email: [email protected]

Libreria Atlantide: Tel./WhatApp 051.6951180 – Email: [email protected]