Imola. Una parte dell’illuminazione pubblica del centro storico è saltata da circa le 20 del 22 novembre fin verso le 7 del 23 novembre. Non è stato, come qualcuno ha temuto, l’effetto immediato della decisione della giunta di diminuire per qualche ora in piena notte alcune zone della città, ma il “colpevole” è stato il temporale che per tutta la giornata e fino a notte ha imperversato in modo che un po’ di acqua si è infiltrata in una cabina elettrica di Hera che controlla la zona fra via Verdi, via Cavour, parte della via Emilia e dei giardini di San Domenico creando un guasto.

 

Il mattino dopo il problema è stato prontamente risolto dai tecnici di Hera e quindi ora il black out dovrebbe essere scongiurato.