A “Imola a Natale” arriva anche “E Nadel di Cuntadè Il mercato agricolo di Natale(il Natale dei Contadini). Giovedì 8 dicembre, dalle 8.30 alle 19 nel Mercato Ortofrutticolo si svolgerà, infatti, il mercato dei prodotti agricoli ed agroalimentari del territorio, con tanti prodotti freschi e trasformati, ceste ed idee regalo a km 0.

Ci sarà la possibilità di assaggiare i prodotti, e degustare durante tutta la giornata, piatti tipici preparati dalle sapienti mani delle Azdore: si va dai ravioli burro e salvia ai garganelli al ragù, dallo stufato salsiccia e fagioli agli arrosticini, il tutto accompagnato da piadina fritta, polenta di farina di castagne, cipolline in agrodolce, ravioli, castagnaccio e dolci loverie, pere volpine cotte nel vino, caldarroste e vin brulé. Nel pomeriggio, alle 16, intrattenimento musicale con l’Orchestra Quinzan in concerto.

Inoltre, in contemporanea nelle vie e piazze del centro Storico fino alle 13 si svolgerà il mercato ambulante. E proprio nell’ottica dello shopping, oltre ai tantissimi negozi che offrono un’ampia scelta di idee regalo, tornano i tradizionali Mercatini di Natale organizzati da Pro Loco di Imola, dove si potranno acquistare creazioni artigianali e prodotti tipici. I mercatini si svolgeranno secondo il seguente calendario. Sempre giovedì 8 dicembre sono in programma nella Galleria del centro cittadino (ore 8-19) e in piazza Gramsci (ore 15-19).

Giovedì 8 dicembre un’allegra Banda di Babbi Natale, animerà il centro storico con un vastissimo repertorio musicale che alterna i classici di Natale, le sigle dei cartoni animati ai classici dello swing, dei brani disco anni ’70 e ’80 (torneranno anche sabato 24 dicembre).

Da sottolineare, infine, il “Natale solidale”, con l’Associazione “No Sprechi” di Imola che raccoglie giochi usati e non, libri di favole e racconti, prodotti alimentari, prodotti per l’igiene della persona, prodotti per la casa da donare ai bambini e alle famiglie che accedono all’Emporio. Chi aderisce all’iniziativa può consegnare il regalo in via Lambertini 1/p, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11.

La festività di mercoledì 8 dicembre sarà l’occasione giusta per dedicarsi allo shopping natalizio a Castel San Pietro Terme. Nell’accogliente centro commerciale naturale a festa ci saranno infatti le bancarelle del mercato tradizionale aperte eccezionalmente dalle 8 alle 20 e anche i negozi potranno rimanere aperti per tutta la giornata. Un’occasione ideale per godersi la splendida piazza XX Settembre,  trasformata in un verde giardino natalizio in cui spiccano il presepe tradizionale dell’artista castellano Gianni Buonfiglioli, l’albero decorato con grandi fiocchi e le suggestive installazioni luminose, e per passeggiare tranquillamente sotto i portici e nelle strade e nelle piazze chiuse al traffico.

Come è tradizione, nel pomeriggio in piazza XX Settembre si terrà la cerimonia della Fiorita, organizzata dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore, uno degli eventi religiosi più sentiti dalla comunità castellana. Alle 15 i Vigili del Fuoco collocheranno la corona di fiori sulla statua della Beata Vergine del Rosario, patrona della città, con l’omaggio dell’Associazione Carabinieri e la partecipazione dell’Amministrazione comunale. Nel pomeriggio dalle ore 15,30 in piazza XX Settembre ci sarà anche la tradizionale consegna di pasta ed olio a favore della Caritas del territorio a cura di Lions Club & Leo Club di Castel San Pietro Terme.

Contemporaneamente, a Osteria Grande, dopo la cerimonia di accensione delle luminarie che si terrà mercoledì 7 alle ore 18 al Centro Commerciale, la giornata di giovedì 8 sarà dedicata alla manifestazione “Natale ad Osteria” con laboratori, espositori creativi, polenta, brulè e cioccolata. Alle ore 10,30 l’inaugurazione del presepe sul laghetto sulle note del Corpo Bandistico di Castel San Pietro Terme.

Info e programmi: Associazione turistica Pro Loco tel. 051 6951379 – sito del Comune www.cspietro.it, sito di Pro Loco www.prolococastelsanpietroterme.it, pagine Facebook del Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/ e Prolococastelsanpietro Terme (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).