Dozza (Bo). Dopo due anni di “forzato” stop, ritorna a Dozza il corteo in costume e la rappresentazione de “I Re Magi”. Si tratta della 33ª edizione che vede coinvolti nella preparazione le comunità parrocchiali del territorio comunale (Dozza, Toscanella e San Lorenzo) unitamente al Circolo culturale Sabbioso Mcl.

Il corteo in costume partirà il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio, alle ore 15 dal piazzale della chiesa di San Lorenzo (via Poggiaccio) per raggiungere la piazza Zotti dove verrà allestita la capanna di Betlemme in cui questi personaggi dell’Oriente incontreranno la Sacra Famiglia, Gesù, Maria e Giuseppe.

Lungo il percorso si terranno alcune scene così come vengono riportate dai Vangeli, utilizzando i luoghi suggestivi che il Borgo di Dozza mette a disposizione: il loggiato e il terrazzo del palazzo comunale, la canonica della chiesa e il palco che verrà allestito in piazza Zotti. Un percorso un po’ differente dagli anni passati e maggiormente semplificato.

Oltre ai testi che verranno recitati, verranno proposti anche alcuni canti natalizi. Al termine della rappresentazione, i Re Magi consegneranno le “calze” regalo ai bambini presenti nella piazza.

“Seguendo la Stella”

Il 6 gennaio sarà però come la conclusione di un percorso che vede sia il centro storico di Dozza, sia quello di Toscanella, luoghi in cui rivivere l’esperienza della natività del Salvatore attraverso la costruzione di tanti presepi. Nel centro storico di Dozza da molti anni vengono costruiti dei presepi da ogni famiglia e posti sulle soglie ed i davanzali delle abitazioni. Questa bella tradizione, ha ispirato l’iniziativa “Seguendo la stella” che si pone come obiettivo, di allargare questa esperienza anche al paese di Toscanella.

Il Circolo Sabbioso, in collaborazione con la scuola dell’infanzia paritaria Sacro Cuore, scuola dell’infanzia G. Rossa, scuola dell’infanzia Toschi Cerchiari, scuola primaria G. Pulicari, Scuola secondaria di primo grado A. Moro, Avis ed alcune famiglie, ha costruito diversi presepi che sono posizionati per le vie di Toscanella.

L’esposizione si tiene fino al 6 gennaio e vede la partecipazione anche di diversi negozi ed attività produttive del Comune, che nelle proprie vetrine o all’interno delle aziende, realizzeranno i loro presepi.

Tutti i presepi realizzati, verranno raggruppati in una raccolta di foto, visibile sulle pagine facebook ed instagram del Circolo Sabbioso.

Per parteciparvi è possibile inviare le foto a: [email protected] oppure via messenger @circolosabbioso o postando sui social con l’hashtag #seguendolastelladozza

Queste iniziative si tengono col Patrocinio del Comune di Dozza e con diversi contributi tra cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Lem Alimentari, Mercatone Germanvox e altri.