Imola. “Nella splendida cornice” nasce nel 2016 come cartellone di spettacoli dal vivo programmati nei comuni del nuovo Circondario imolese (Mordano, Castel San Pietro, Imola, Castel Guelfo, Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Medicina, Castel del Rio, Fontanelice e Dozza) nell’ambito della programmazione dei Distretti culturali della Città Metropolitana di Bologna. Un obiettivo: quello di utilizzare la cultura come elemento unificante che evidenzi le specifiche tradizioni, consolidi l’offerta culturale e ne favorisca la fruizione anche da parte dei cittadini residenti nelle zone più periferiche.

“Nella splendida cornice. Sulle strade del teatro per ragazzi” ha ottenuto il finanziamento del bando della Regione Emilia-Romagna per il sostegno a progetti di spettacolo dal vivo per l’anno 2022. Il progetto ha inoltre il sostegno determinante della Bcc Ravennate Forlivese e Imolese, Gruppo Iccrea.

La rassegna sceglie ogni anno un filo conduttore specifico o un tema che caratterizza il programma di appuntamenti. Nel 2022 si è individuato come elemento unificante il teatro per ragazzi con proposte di qualità per formare il nuovo pubblico e avvicinare i giovani spettatori al teatro.

A conclusione del ciclo di spettacoli proposti dal Comune di Imola, gli ultimi due in cartellone saranno a tema natalizio, per rallegrare grandi e piccini nel periodo delle feste.

Venerdì 23 dicembre, alle ore 17.30 presso l’Auditorium della Scuola di Musica Vassura Baroncini (via Fratelli Bandiera 19) si svolgerà lo spettacolo “Segni particolari…Babbo Natale!”: il Natale è già alle porte, tutto è pronto. Ma un grave imprevisto turba l’atmosfera festosa: dove è finito Babbo Natale? Spettacolo per pupazzi e investigatore di Compagnia Officine Duende, con Emanuela Petralli e Sara Trigolo, drammaturgia Arianna Di Pietro, pupazzi Officine Duende.

Venerdì 30 dicembre, alle ore 17.30 sempre presso l’Auditorium della Scuola di Musica Vassura Baroncini ultimo spettacolo della serie sarà “Le dodici notti”: Racconti, canti e suoni dell’Inverno, del Natale e dell’Epifania. Di e con Carla Taglietti e Valentina Turrini, consulenza alla messinscena di Sergio Diotti, illustrazioni di Marina Girardi, teatrino di Brina Babini.

Entrambi gli spettacoli sono rivolti ai bambini e bambine dai 4 anni, ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Per informazioni: Servizio Attività culturali 0542.602300 – [email protected]