Imola. E’ ufficiale: la guardia-ala Edoardo Ronca è il nuovo acquisto della Virtus Imola 2022/2023. Il veronese, 19 anni, 196 cm, arriva in riva al Santerno dopo i primi mesi della stagione trascorsi a Roseto, nel girone D di serie B. Ronca si è fatto notare a livello nazionale nella scorsa stagione, quando dominò le finali di Next Gen a Pesaro, trascinando Treviso, contro ogni pronostico, alla finale, poi persa contro Varese (12 punti in finale). Nella semifinale con Pesaro, 15 punti segnati in 28’ di utilizzo, 3 rimbalzi e 2 assist. Doppia cifra per lui in ogni gara della manifestazione.

Nato cestisticamente nella Buster Verona, dove percorre la trafila di giovanili nazionali, Ronca approdò tre stagioni fa a Treviso che gli regalò l’emozione del debutto in serie A1, contro Brescia il 13 marzo 2022. La scorsa estate, la firma per Roseto in serie B dove, fino alla pausa natalizia, infila 3 punti di media, 20 punti totali in 7 partite, con la miglior prestazione realizzativa contro Pozzuoli con 12 punti nella vittoria 99-47 degli abruzzesi.

L’ingaggio di Ronca, per la Virtus Imola, è il proseguimento di quanto fatto in estate, quando lo staff tecnico e il direttore sportivo Carlo Marchi costruirono un roster ricco di talento, di “fame”, di voglia di emergere e di entusiasmo. Sarà un innesto importante, perchè le rotazioni sugli esterni avranno ampio e maggior respiro. E questo, in vista del girone di ritorno è fondamentale. Edoardo Ronca indosserà la maglia numero 99.