Imola. Saranno oltre trenta tra campioni e protagonisti del Motorsport che nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 agosto arriveranno all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari in occasione della settima edizione dell’Historic Minardi Day (biglietti acquistabili su TicketOne).

Un’occasione per incontrare personaggi che hanno scritto pagine importanti del motorsport mondiale e che da sempre sono legati al mondo Minardi, non facendo mancare la loro presenza all’Historic Minardi Day: gli Ingegneri Aldo Costa, Gabriele Tredozi e Laurent Mekies, Alessandro Nannini, Alister Yoong (figlio di Alex Yoong e oggi protagonista del Campionato Italiano GT), Angelo Ancherani, Arturio Merzario, Benito Battilani, Beppe Gabbiani, Bruno Giacomelli, Carlo Facetti, Emanuele Pirro, Fabio Babini, Francesco Bergami, Gabriele Lancieri,  Gianni Giudici, Gianni Morbidelli, Giorgio Francia,  Giovanna Amati, Giovanni Lavaggi, Luca Badoer, Marco Apicella, Massimo Ciccozzi, Miguel Angel Guerra, Niccolò Piancastelli, Paolo Delle Piane, Riccardo Patrese, Roberto Farneti, Roberto Ravaglia, Sergio Campana, Siegfried Stohr (sabato 26 dalle ore 17:45 presso Sala Conferenze è in programma lo spettacolo teatrale “Meccanici, che gente” a cura di Siegfried Stohr con la compagnia “Serra Teatro”), Thierry Boutsen e Thomas Biagi.

Tra i protagonisti anche la signora Brenda Vernon, segretaria di Enzo Ferrari, il noto disegnatore e vignettista “Matitaccia” Giorgio Serra, Davide Cassani, attuale Presidente Apt Servizi ed ex Commissario tecnico Nazionale ciclismo.

Nel 2017 Emanuele Pirro si era messo al volante, per la priva volta, della Minardi M189 con Gian Carlo Minardi impegnato a sua volta a guidare la M192-Lamborghini. Nell’edizione del 2018 l’allora direttore tecnico della Mercedes AMG F1, Aldo Costa, aveva portato in pista la Mercedes W04. Nel 2020 Riccardo Patrese aveva scaldato i cuori dei tantissimi appassionati presenti tornando al volante della “sua” Williams FW14 del 1991. Anche in questa settima edizione l’Ingegnere Gabriele Tredozi sarà alla guida della Minardi PS04B, l’Ing. Aldo Costa scenderà in pista lungo i 4.909 metri di Imola, Pierluigi Martini sarà al volante della Minardi M189 e Miguel Angel Guerra al volante della March 761 ex-Vittorio Brambilla alternandosi con Roberto Farneti.

Non mancheranno anche i possibili campioni del futuro: Brando Badoer protagonista nell’Italian F4 Championship col team Van Amersfoort Racing, Lorenzo Patrese già protagonista nel GT World Challenge Europa con l’Audi R8 LMS GT3 EVO II, Mattia Bucci, Thomas Baldassarri e Giacomo Pedrini impegnati in sessioni di test con Formula 4 in attesa di raggiungere l’età per partecipare ai campionati in monoposto e ruote coperte.

L’Historic Minardi Day è la grande occasione per vivere da protagonisti oltre 50 anni di Motorsport internazionale (racchiusi in due giornate) grazie ad una collezione incredibile di vetture storiche tra le quali oltre 20 Formula 1: Alfa Romeo, Ferrari, Minardi, Williams, Jaguar, Lotus, Fondmetal, Tyrrell, March, Euro Brun, Monteverdi, Merzario, Wolf, Shadow, Arrows, Surtees; GP2, Formula 2, Formula 3, F3000, Formula Junior, GT Storiche, Prototipi; unitamente anche ed esemplari unici come la Maserati 320S e Ferrari 308 IMSA GT/O, alle vetture della Scuderia Tazio Nuvolari, della Scuderia del Portello Alfa Romeo, del Registro Italiano Alfa Romeo, del Raduno Terre di Romagna all’interno dell’Aci Storico Festival, all’eleganza e alla tecnologie delle supercar e hypercar Pagani, Dallara, Lamborghini, Alpine e Pambuffetti; e alla mostra “100 anni del Circuito del Savio” allestita all’interno dello Show-Room Motor Valley presso il Museo Checco Costa con modelli unici come Itala 51 Sport del 1922, Lancia Lambda Sport Torpedo del 1924, Bugatti T37 del 1927, Alfa Romeo RL Targa Florio del 1924, Tyrrel P34 6 ruote, Ferrari 126 C4, Toro Rosso STR05 e Alpha Tauri livrea 2022.

Per non perdere il ricco programma della settima edizione dell’Historic Minardi Day, in programma nel week-end del 26-27 agosto, è possibile acquistare i biglietti sul sito www.ticketone.it, nei punti vendita autorizzati ticketone oppure presso le biglietterie dell’Autodromo. Biglietto unico per accedere alle aree più esclusive dell’impianto vivendo da protagonisti la manifestazione.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.minardiday.it, www.autodromoimola.it e sull’app Imola70.Imo