Fontanelice (Bo). Grande successo per il concerto “All Stars Stuttgart fur die Romagna” che si è tenuto il 24 settembre nella bella cornice della chiesa neogotica St. Maria-Kirche in Stoccarda (Germania).

Il Maestro Carlo Forlivesi

L’iniziativa è nata da una idea del Maestro Carlo Forlivesi, imolese di nascita residente da alcuni anni nella città tedesca, già professore di composizione all’università di Stoccarda e docente al conservatorio Rossini di Pesaro, dopo gli eventi catastrofici verificatisi in Romagna.

Cesare Ghilardelli

Il progetto è poi stato messo a punto da Cesare Ghilardelli (che fa parte dell’istituto italiano di cultura ed è presidente dell’Associazione Emilia-Romagna in Stuttgart).

E’ nato così un evento che, oltre ad essere stato di grande interesse culturale artistico, ha avuto come scopo il sostegno ad alcune situazioni critiche del territorio Romagnolo. Il concerto ha coinvolto sette artisti che si sono alternati sul palco: Susanne Leitz-Lorey (Soprano), Serena Bellini (Soprano e flauto dolce), Carlo Forlivesi (Organo), Sergio Orabona (Organo), Valerio Fasoli (Flauto traverso), Yusa Furusawa (Danza), Alessandro Giaquinto (Danza).

Yusa Furusawa (Sayuri Uno)

Dalliimpegno di Carlo Forlivesi e con l’aiuto di alcuni amici della Vallata del Santerno, martoriata da frane smottamenti e allagamenti, è stato possibile individuare come progetto da adottare: la sistemazione della scuola materna statale “R. Ravaglia Vicchi-M.A.Ravaglia” di Fontanelice danneggiata dall’allagamento. Un contributo di 1.130 euro con il quale la scuola materna di Fontanelice può iniziare il percorso verso la normalità.