Imola. La forza della scrittura come metodo per esprimere ed elaborare le emozioni, è alla base del Concorso letterario “Sempre io” giunto quest’anno alla quarta edizione, rivolto a persone che hanno vissuto direttamente o indirettamente un’esperienza di lesione midollare o grave cerebrolesione acquisita.

Visti gli ottimi risultati delle prime tre edizioni, per quest’anno è stato deciso di ampliare la partecipazione anche a chi non è mai stato a Montecatone ma condivide una esperienza di vita simile.

Il concorso è suddiviso in due sezioni: poesia (anche dialettale) e racconto breve (massimo tre pagine). Tra i racconti, è prevista anche quella del racconto-intervista, cioè la trascrizione di un racconto autobiografico, a cura di una terza persona: la segreteria del concorso è disponibile per facilitare la ricerca di un “intervistatore” tra i volontari disponibili a tale scopo.

L’iscrizione è gratuita.

Chi intende partecipare dovrà inviare gli elaborati per email a: [email protected] o in cartaceo (per posta) a: Segreteria del Concorso Letterario SEMPRE IO – Montecatone Rehabilitation Institute Via Montecatone, 37 40026 Imola (BO) entro e non oltre il 31 maggio.

Per ulteriori dettagli, anche sul regolamento, è possibile consultare il sito dell’Istituto >>>>