Formula 1 ha comunicato il calendario del Mondiale 2025, confermando la presenza di due gare in Italia: Imola ospiterà la propria tappa iridata, la prima sul suolo europeo, dal 16 al 18 maggio, Monza dal 5 al 7 settembre. Quindi la prima data utile per vedere il sette volte campione del mondo Hamilton su una Ferrari in Europa sarà proprio all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani: “L’annuncio di oggi conferma ACI come unico ente a livello mondiale che organizza due Gran Premi iridati sul proprio territorio ed è il giusto riconoscimento all’impegno che stiamo mettendo per fare in modo che gli appassionati possano godere lo spettacolo della Formula 1 in impianti sempre più confortevoli e al passo con i tempi. Non solo: la presenza in un calendario internazionale, sempre più affollato, di due Gran Premi nel nostro Paese costituisce un inestimabile veicolo promozionale per l’immagine dell’Italia, generando un notevole ed attestato impatto economico con benefici effetti su tutto l’indotto”.

“Il nuovo calendario della F1 del 2025 conferma per il Gp del Made in Italy e dell’Emilia Romagna le date del 16-18 maggio 2025. Mentre aspettiamo di vivere le emozioni del Gp di quest’anno dal 17 al 19 maggio, stiamo proseguendo per mantenere questi due Gp in Italia e dare una prospettiva di lungo periodo – sottolinea il sindaco di Imola Marco Panieri -. Imola è pronta per quest’anno. il suo sistema territoriale ha già fatto e sta facendo importanti investimenti sulle strutture, sull’accoglienza e la polifunzionalità degli spazi lavorando molto sulla valorizzazione della Motor Valley e in particolare di Terre&Motori. La Formula 1 è un’opportunità di attrazione, visibilità e rilancio per il Made in Italy che è preziosissima per tutto il Paese, non solamente per l’Emilia Romagna”.