Imola. E’ in arrivo una nuova pensilina per la fermata del trasporto pubblico di viale Carducci, all’altezza del Centro intermedio. Giovedì 18 aprile, infatti, sarà effettuato lo smontaggio, a partire dai pannelli con le rappresentazioni dell’artista Andrea Pelliconi, in arte “Fungo”, che decorano l’attuale struttura, a cui saranno restituiti i pannelli dipinti. L’artista sarà presente il giorno dello smontaggio, per ricevere i pannelli decorati, che sono molto apprezzati.

Successivamente, lunedì 22 aprile, la ditta incaricata installerà la nuova pensilina. Sarà in linea con quelle già esistenti nei viali del territorio e avrà una pannellatura modificata, trasparente, e nuove sedute singole in acciaio. Successivamente sarà anche progettato e realizzato un impianto di illuminazione interno alla pensilina, collegato alla rete pubblica.

“Si completa un passo per la rigenerazione urbana di un’area che aveva vissuto da tempo alcune problematiche e per il miglioramento della vivibilità del trasporto pubblico – spiegano il sindaco, Marco Panieri e l’assessore al Centro storico e Attività Produttive, Pierangelo Raffini -. Dopo un intervento sull’illuminazione pubblica, ordinanze ad hoc contro il consumo di alcol dell’area e l’installazione di due nuove telecamere di videosorveglianza, oggi si sostituisce la pensilina. Una struttura moderna, trasparente, che non permette comportamenti impropri con le sedute e in linea di design con quelle già esistenti. Ancora una volta, rispondiamo in modo concreto alle esigenze dei cittadini e proseguiamo una rigenerazione diffusa della città. Grazie ad Area Blu S.p.A., ai tecnici e ai progettisti, per il percorso che stiamo condividendo”.